Bomber Cerbone decisivo per la Vis
Montesangiusto espugna Chiesanuova

IL PUNTO SULLA PROMOZIONE - Potenza Picena in piena crisi, ko anche la Cingolana Apiro
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Vis Macerata

Continua a vincere la Vis Macerata

di Federico Bettucci

Sesta vittoria in otto partite, terza lontano da casa, e primo posto in classifica mantenuto grazie ad un super Toscana. Anche in quella che sembrava essere una giornata negativa, il Montesangiusto ha portato a casa il bottino pieno espugnando per 2-1 il Sandro Ultimi di Chiesanuova. Soffrendo, rimontando lo svantaggio iniziale e conquistando tre punti d’oro con un finale rocambolesco. Sì, perché a 10 minuti dalla fine a condurre erano i padroni di casa, prima d’ora imbattuti tra le mura amiche. In avvio ci aveva pensato il numero 1 locale Giulietti a disinnescare un rigore di Giannandrea, mentre alla mezz’ora toccava a Pettinari portare il Chiesanuova sul’1-0. Verso l’80’ sale in cattedra Toscana, la cui doppietta (sul primo gol é determinante una deviazione di Avallone) manda al tappeto i rivali, prima di un salvataggio di Zallocco, fondamentale nel salvare la vittoria. Montesangiusto primo in coabitazione con il Porto d’Ascoli, anch’esso a segno nel finale contro il Camerino (1-0). L’altro colpo esterno che caratterizza l’ottavo turno é quello della Vis Macerata. Dalla doppietta di Toscana a quella di Cerbone, anche lui letale nell’ultimo quarto d’ora in quel di Loreto con due lampi che valgono lo 0-2 per la Vis. Da due successi esterni a due capitomboli interni. Il più rumoroso é sicuramente quello di un Potenza Picena in piena crisi, travolto per 4-0 dal San Marco Servigliano. Cadono anche i cugini del Porto Potenza (0-1) col Monticelli secondo. L’Aurora Treia porta via lo 0-0 dalla tana del Conero Dribbling, la Settempeda (Di Francesco e Marasca) il 2-2 da Cupra Marittima, sfiorando la vittoria. Nel girone A la Cingolana Apiro cede per 1-0 al Valfoglia.

IL PERSONAGGIO DELLA SETTIMANA: Cerbone (Vis Macerata). Quest’anno é lui il trascinatore biancoceleste. Sforna due reti importantissime in una trasferta difficile che vale anche il sorpasso sul Loreto, rivale di giornata. Cinque gol stagionali.

LA FORMAZIONE DELLA SETTIMANA:
1 – Giulietti (Chiesanuova)
2 – Mancini L. (Vis Macerata)
3 – Bevilacqua (Camerino)
4 – Mancini M. (Vis Macerata)
5 – Salvetti (Camerino)
6 – Francioni ( Vis Macerata)
7 – Rapacci (Vis Macerata)
8 – Reucci (Porto Potenza)
9 – Marasca (Settempeda)
10 – Toscana (Montesangiusto)
11 – Cerbone (Vis Macerata)
Allenatore: Cicarè (Vis Macerata)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X