Primo ko stagionale per il Petriolo
Sorride il Borgo Mogliano

TERZA CATEGORIA - Finisce 3-1 per Lupetti e compagni l'anticipo del venerdì
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Roberto Sabbatini

Roberto Sabbatini

di Luigi Labombarda

Uno splendido Borgo Mogliano coglie la sua prima vittoria stagionale e lo fa infliggendo la prima sconfitta al San Marco Petriolo: vacilla così la leadership dei rossoblu in vetta al girone G di Terza categoria. Il risultato finale di 3-1 segna anche il primo successo nelle vesti di allenatore anche per Sacha Bianchi, tra l’altro proprio contro una delle maglie che in passato aveva onorato con tanti gol. Il San Marco paga l’aver praticamente regalato il primo tempo e creduto troppo tardi alla rimonta.

LA CRONACA – L’approccio iniziale delle due squadre è diametralmente opposto: il Borgo parte forte e arrembante, pressando su ogni pallone e attaccando con grande velocità, il San Marco è invece timido e impacciato nel fraseggio. L’approccio migliore dà i suoi frutti al 9’: lancio in avanti per Iorio, Pettinari lo anticipa e rinvia ma spara addosso ad un compagno, la palla carambola sui piedi di Nadenich che appoggia in rete. E’ il primo gol in campionato per l’attaccante, che tanti ne aveva sbagliati nelle gare precedenti, e la sua esultanza sa tanto di liberazione. Al 12’ punizione dal limite per il Borgo: Lupetti calcia potente e la palla s’infila in rete ma c’è una deviazione decisiva di Fioretti che è in fuorigioco e l’arbitro giustamente annulla. Al 13’ ci vuole una azione personale di Serafini per vedere gli ospiti impensierire Lattanzi, il suo diagonale è deviato in corner; due minuti dopo Pazzarelli ci prova dalla lunga distanza e il portiere blocca in due tempi. Al 17’ il Borgo Mogliano raddoppia: altra punizione all’altezza del vertice sinistro dell’area, Lupetti calcia rasoterra, la palla passa sotto la barriera che invece era saltata e s’infila nell’angolino basso alla destra di Pettinari. Il San Marco Petriolo è tramortito e non riesce a rispondere ai padroni di casa: si ricorda solo un altro tentativo da lontano di Pazzarelli, con Lattanzi che respinge di pugno. In chiusura di frazione il Borgo va vicino al tris, Pettinari deve uscire dall’area per impedire la conclusione di Francesco Iorio lanciato a rete, la palla carambola sul corpo dell’estremo difensore e giunge a Luca Iorio che però non è lesto ad approfittare della porta sguarnita. Nella ripresa si vede un approccio completamente diverso da parte degli ospiti, con il Borgo costretto perlopiù a contenere. Al 59’ il San Marco riapre i giochi: splendida punizione dal limite di Viti, in posizione centrale, con palla che passa sopra la barriera e s’infila in rete. Sono gli ospiti ora a prendere il pallino del gioco, sebbene non ci siano grossi pericoli per Lattanzi, mentre dall’altra parte Nadenich prova alcune giocate ma si rivelano inconcludenti. All’83’ da un sinistro dell’attaccante del Borgo Mogliano, deviato in angolo, scaturisce la terza rete: Carlacchiani batte il corner, Sabbatini si tuffa di testa all’altezza del primo palo e sigla il 3-1. L’ultima occasione degna di nota è di Serafini al 92’, con un destro da fuori area che Lattanzi respinge prontamente.

IL MIGLIORE: Roberto Lupetti (Borgo Mogliano). Giganteggia a centrocampo, tutti i palloni passano dai suoi piedi e anche di testa non se ne fa sfuggire uno. Segna un gol di astuzia e gli sfugge la doppietta per “colpa” del compagno di squadra Fioretti.

IL TABELLINO:
BORGO MOGLIANO: Lattanzi 7, Iorio L. 6,5, Fioretti 6 (dal 67’ Caponi 6), Lupetti 7,5, Bevilacqua 6, Paolucci 6, Iorio F. 6 (dal 46’ Marinucci 6), Carlacchiani 6, Sabbatini 6,5 (dall’86’ Gatti sv), Nadenich 6, Giuli 6. A disp. Emiliozzi, De Angelis, Nardi A. All. Sacha Bianchi.
SAN MARCO PETRIOLO: Pettinari 5, Cantolacqua 5, Tedeschi 5,5 Gatti 5,5, Morichetta 5, D’Amico 5, Luciani 5 (dall’83’ Bartolacci sv), Pazzarelli 6, Serafini 5, Viti 6, Ciriaco 5 (dal 61’ Ilari 6). A disp. Tammaro, Ranalli, Ginobili, Secchiari, Lambertucci. All. Alfonso Serafini.
ARBITRO: Krizia Gobbi di Macerata
RETI: 9’ Nadenich, 17’ Lupetti, 59’ Viti (SMP), 83’ Sabbatini
NOTE: angoli 3-4. Ammoniti Lupetti e Sabbatini (Borgo Mogliano). Recuperi 3’p.t. – 5’s.t.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X