Potenza Picena: primarie aperte per il candidato sindaco del centrosinistra

La coalizione, costituita da Partito Democratico, Sinistra Ecologia Libertà e Partito Socialista Italiano ha ufficializzato la data del 17 novembre per la consultazione, candidature entro il 2 novembre
- caricamento letture
Enrico Garofolo, coordinatore Pd di Potenza Picena

Enrico Garofolo, coordinatore Pd di Potenza Picena

 

Domenica 17 novembre si vota a Potenza Picena. Sono state infatti indette le primarie cittadine per la scelta del candidato sindaco del centrosinistra in vista delle prossime elezioni comunali del 2014.  “La coalizione, costituita da Partito Democratico, Sinistra Ecologia Libertà e Partito Socialista Italiano, – si legge nella nota congiunta che ufficializza le primarie – vuole coinvolgere nell’importante scelta del prossimo candidato sindaco tutti i cittadini potentini che si riconoscono nel campo del centrosinistra. Sarà un’occasione che permetterà di scegliere il miglior candidato sindaco con una partecipazione cittadina veramente democratica che permetterà, in queste settimane, di aprire una grande discussione sul futuro del nostro comune”.  Potranno votare tutti i cittadini maggiorenni – e i minorenni che compiono il 18° anno di età entro il 30 aprile – residenti nel comune di Potenza Picena. I candidati sindaci saranno ufficializzati e presentati domenica  3 novembre: scade, infatti, il giorno prima (sabato 2 novembre) il termine per presentare le 100 sottoscrizioni necessarie ad avanzare una candidatura. Per informazioni gli aspiranti candidati e tutti i cittadini interessati possono rivolgersi ai numeri 334.1379553 o, in alternativa, al 334.9245974.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X