Cluentina, mister Bonfigli si gode il buon inizio di stagione

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Marco Bonfigli

Marco Bonfigli

Quattro punti in tre gare, come è lontano il terribile avvio della scorsa stagione per la Cluentina. Sabato i biancorossi di mister Marco Bonfigli hanno conquistato a Montecosaro il primo successo, un prezioso 2-1 maturato grazie alle reti di Flavio Rapacchiani e ad un altro shoot del bombardiere Montironi. Un vantaggio accorciato dal rigore di Verdini e poi difeso a denti stretti, pur senza soffrire in realtà, nel finale in dieci. Un bel blitz perché il Montecosaro è sì matricola ripescata all’ultimo, ma vanta elementi come l’ex professionista Giandomenico (allenatore-giocatore) e gli ex Vis Ardito e Marziali. Mister Bonfigli cosa è cambiato, in meglio, rispetto alle prime due uscite? “Contro la Lorese (ko 3-0) eravamo in emergenza, ad esempio in mediana avevo solo 2 elementi, con Monturano invece reputo il pari buono considerato che avevamo subito gol dopo appena 15 secondi e affrontavamo una squadra che lotterà per il vertice. Tuttavia in settimana avevo visto i miei ragazzi poco arrabbiati per il 3-0, sono stato anche duro ed evidentemente è servito. Abbiamo giocato con criterio, mi è molto piaciuto il primo gol, una lunga azione manovrata palla a terra. “L’anno scorso la partenza fu da 0 punti in 4 giornate: l’obiettivo resta la salvezza? “Non mi basta più la salvezza con 35 punti, dobbiamo migliorarci. Di certo la salvezza non sarà più facile solo perché l’anno scorso ci siamo riusciti”. Sabato siete attesi ad una super sfida, al “Valleverde” arriva il Casette Verdini re del mercato (Ramaccini, Acciarresi, D’Angelo..), costruita per il primato ma dietro di voi nel girone C di Prima Categoria con 3 punti…”Una gran squadra e pure arrabbiata. Sarà dura ma il nostro campo deve tornare ad incutere timore, deve tornare un fortino. L’anno scorso non è stato così tanto da aver preso più punti fuori.”



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X