Graffiti e murales sul Castellaro, c’è il sì

CIVITANOVA - Una delibera di Giunta accoglie la proposta di far realizzare opere di street art sulle pareti interne del fosso
- caricamento letture
Fosso Castellaro

Il Fosso Castellaro

Presto le pareti interne del fosso Castellaro, a Civitanova, potrebbero diventare una galleria d’arte a cielo aperto. L’occasione arriva dalla proposta presentata da un privato di realizzare murales e graffiti sulle pareti che circondano il fosso. Un’idea che è piaciuta alla Giunta che ha deliberato parere favorevole per l’intervento. Nessun problema neanche per l’ufficio tecnico dal momento che l’arte muraria non comporterà nessun tipo di variazione al normale fluire delle acque e che anzi, permetterà un alleggerimento estetico abbellendo il percorso urbano. Non è previsto impegno di spesa per l’amministrazione comunale e i costi saranno coperti dai singoli artisti. Le uniche accortezze ovviamente riguardano il divieto di utilizzo di vernici tossiche e la preventiva comunicazione di qualsiasi tipo di materiale utilizzato. Un’idea non nuova e che anche altri comuni limitrofi hanno già messo in pratica, come ad esempio Porto Potenza che recentemente ha fatto abbellire le pareti del sottopasso a mare dai disegni di alcuni artisti. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X