Il Macerata Softball festeggia
i 40 anni di attività

Domani appuntamento al campo di via Cioci per una serata dedicata al divertimento
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
La formazione del Macerata Softball al completo

La formazione del Macerata Softball al completo

Il softball maceratese festeggia i quaranta anni dalla sua fondazione. In questi decenni tante sono state le atlete che hanno vestito la divisa della prestigiosa società maceratese e che hanno contribuito a far raggiungere alla società importanti traguardi nazionali ed europei. Con i suoi cinque scudetti e le sue cinque coppe dei campioni resta uno dei diamanti più titolato in Italia. La società fu fondata nel lontano 1973 da Franco Cippitelli (ancora oggi direttore sportivo), insieme ad altri pionieri del softball che contribuirono a diffondere nella città e nella regione la cultura di uno sport che all’epoca era poco praticato. Dopo la perdita di alcuni sponsor che hanno consentito per molti anni alla società di poter militare nella prima divisione, grazie al lavoro delle allenatrici: Marta Gambella, Uliana Vallese, Elisabetta Morresi, Fosca Mariani, al lavoro dei nuovi dirigenti e al fondamentale contributo dei genitori delle giocatrici, il softball Macerata è tornato in careggiata. Domenica nel campo di via Cioci si disputerà il concentramento di semifinale che vedrà le atlete più piccole confrontarsi con la Cali Roma al meglio delle tre partite, Domenica 15 la categoria cadette si giocherà a Roma contro la Urbe Roma l’accesso alle finali nazionali e il 22 settembre e infine la prima squadra disputerà i play-off per accedere alla seri A2. La storia quindi continua e sabato la festeggeremo insieme alle atlete e ai dirigenti che nel corso di questi quaranta anni hanno animato questo emozionante percorso sportivo. La serata si aprirà con una partita amichevole tra vecchie glorie e la prima squadra, per continuare co proiezione di video, inaugurazione di un murales e di una mostra fotografica del quarantennale, con i saluti delle autorità, con la consegna di premi e di riconoscimenti; tutto all’insegna della festa e del divertimento.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X