Il circo torna in città:
tutto pronto per Artemigrante

MACERATA - Da domani, 5 settembre, sarà allestito il tendone in piazza della Libertà. Dopo la mezzanotte Aftermigrante alla Terrazza dei popoli. Centro storico chiuso al traffico dalle 18 alle 24 per tutta la durata del festival, che terminerà domenica 8
- caricamento letture
????????????????????

Il tendone alla Terrazza dei Popoli

 

Si ergerà domani in piazza della Libertà a Macerata lo chapiteau, il classico tendone da circo simbolo e punto di riferimento delle quarta edizione del Festival Artemigrante, che invaderà le vie e le piazza del centro storico dal 5 all’8 settembre (leggi l’articolo). Ricca anche questa edizione con oltre 20 compagnie provenienti da Italia e Europa e 80 artisti con le loro performance in grado di affascinare grandi e bambini. Il festival, curato dall’associazione Artemigrante con il sostegno del Comune, ha spostato da qualche anno la sua attenzione sul circo contemporaneo, di cui si potranno ammirare la poesia della Compagnia El Grito con il loro ultimo spettacolo “Drum and Circus” e la Compagnia Girovago e Rondella con “Mano Viva” in un’imperdibile esibizione di teatro di figura.   Oltre  agli artisti locali, ben noti al pubblico maceratese, Mago Caucciù, Luca Ardenghi, il giocoliere Matteo Pallotto e i trampolisti della Zandella, ci saranno gli allievi della Scuola romana di Circo, il duo franco spagnolo Duo Temba, che ci presenta una performance di acrobatica mano a mano, gli spettacoli del Comedy juggler Andrea Farnetani e di Daniele Antolini, con le sue bolle di sapone giganti. Dopo la mezzanotte, venerdì e sabato, il festival si sposta nello chapiteau della Terrazza dei Popoli per “Aftermigrante” (guarda il promo), che farà proseguire il festival in musica. Un’occasione per ascoltare musica di qualità, per ballare, ma anche per incontrare e conoscere da vicino gli artisti di Artemigrante. Tutti gli spettacoli sono ad ingresso gratuito, ad eccezione di “Drum and Circus” della Compagnia El Grito e “Mano Viva” di Girovago e Rondella Family Circus, per i quali si consiglia la prenotazione al numero 3479683449. Durante il festival, il centro storico sarà chiuso dalle ore 18 alle 24, i parcheggi e gli ascensori intorno al centro storico rimarranno aperti. Nei bar e nei ristoranti del centro storico saranno proposti Cibi da Strada . Tutte le informazioni e il programma dettagliato degli spettacoli sono disponibili sul sito www.artemigrante.com oppure presso il Banchetto informativo dei Benandanti in piazza della Libertà.

artemigrante (1)

La preparazione dello chapiteau in piazza della Libertà

***

Queste le disposizioni per il traffico e la sosta nel centro storico nei giorni del festival: divieto di sosta in piazza della Libertà dalle ore 14 del 4 settembre alle ore 20 del 9; in  via Gramsci e piazza Oberdan, il 6 e 7 settembre dalle 18 all’1; in piazza Vittorio Veneto e via Domenico Ricci, dal 6 all’8 settembre, dalle ore 19  all’1. Divieto di transito: in via Don Minzoni (tratto compreso tra via Zara e piazza Libertà, eccetto veicoli di pubblica utilità a servizio dei disabili e residenti autorizzati), valido nei giorni 5, 6, 7 e 8 settembre, dalle ore 19 al termine delle manifestazioni; il 6, 7 e 8 settembre 2013, dalle ore 21 al termine della manifestazione; in:piazza Vittorio Veneto (eccetto residenti per accesso ad aree private), con deviazione del traffico proveniente da via S.M. della Porta in via Padre Matteo Ricci; via Domenico Ricci, con obbligo di proseguire diritto per i veicoli circolanti in via XX Settembre; via Santa Maria della Porta, a salire verso piazza Vittorio Veneto, eccetto veicoli di pubblica utilità, a servizio dei disabili e residenti.

artemigrante (2)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X