Ersu di Macerata e Camerino,
Massi chiede un direttore unico

UNIVERSITA' - La proposta arriva dal capogruppo Pdl in Regione, che chiede al governatore Spacca di valutare la nomina di un solo dirigente per entrambi gli enti
- caricamento letture
Francesco Massi, capogruppo del Pdl in Consiglio regionale

Francesco Massi, capogruppo del Pdl in Consiglio regionale

Un direttore unico per gli Ersu di Macerata e Camerino. Lo chiede il consigliere regionale Francesco Massi, capogruppo Pdl. Perché entrambi i direttori dei due enti hanno lasciato il loro incarico e secondo il consigliere, per ridurre i costi della Regione, “E’ urgente insediare un direttore unico per gli Ersu di Macerata e Camerino scegliendolo tra i numerosi dirigenti che la Regione già paga (anche tra quelli da stabilizzare)”. Massi aggiunge che “Siamo fortemente contrari alla nomina di un direttore esterno per l’Ersu di Macerata (leggi l’articolo). Sarebbe l’ennesimo spreco di risorse e perderemmo l’occasione per realizzare un rapporto e un sistema forte tra i nostri due atenei di Macerata e Camerino sulla delicata materia del diritto allo studio. Sollecito Spacca e la Giunta a dimostrare buonsenso e sensibilità nel rispetto del territorio e delle nostre Università”. Massi inoltre dice che “crediamo che l’autonomia dei consigli di amministrazione degli Ersu dei singoli Atenei deve essere salvaguardata. Inoltre il costo di tutti i consigli per i 4 Cda delle Marche è di 61 mila euro. I costi maggiori pertanto sono sempre stati quelli per i direttori”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =