Nuovo arrivo in casa Civitanovese
Matteo Coccia è rossoblù

SERIE D - Il centrocampista proviene dal Montegranaro, dove è stato allenato da mister Jaconi. La società ha deciso di abbassare i prezzi degli abbonamenti: gradinata a 70 euro, tribuna centrale a 300 euro, per quella laterale ne bastano 120
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Coccia

Matteo Coccia

Prosegue a gonfie vele la campagna acquisti della Civitanovese. L’ultimo arrivato, in ordine di tempo, è il 23enne Matteo Coccia, centrocampista. Un ragazzo che mister Jaconi conosce bene, perché lo ha allenato lo scorso anno a Montegranaro. Coccia, nativo di Ascoli, ha vestito anche le maglie di Santegidiese e Centobuchi in serie D, ed ha giocato pure con la Primavera del Bari.  “Sono molto contento di poter vestire la maglia della Civitanovese – ha detto Coccia – E’ un grande piacere ritrovare mister Jaconi e mettermi al servizio della squadra e della società rossoblù”. L’ufficializzazione di Matteo Coccia fa seguito a quelle dei giorni scorsi di Boateng, Chiodini, Comotto, Morbiducci, Trillini e Bolzan.
 La società, inoltre, sta lavorando alacremente per definire i quadri tecnici del proprio settore giovanile. Nei giorni scorsi il Responsabile Paolo Squadroni e il coordinatore degli allenatori Giorgio Carrer hanno incontrato le famiglie dei ragazzi impegnati nelle categorie Juniores, Allievi e Giovanissimi. Gli incontri, voluti fortemente dall’intero staff societario, sono serviti a illustrare le nuove linee guide del vivaio e i progetti che accompagneranno la prossima stagione sportiva. La società ha ribadito la propria volontà Locandina-abbonamentidi ricostruire dalle fondamenta l’intero movimento giovanile, affidandosi ad allenatori esperti e qualificati, che dovranno curare la crescita personale e calcistica di ogni tesserato. Presentati tutti i tecnici che comporranno il grande mosaico della scuola calcio della Civitanovese: Paolo Squadroni (Juniores), Daniele Fontana (Allievi), Ennio Tassetti (Allievi Cadetti), Paolo Morresi (Giovanissimi), Roberto Garbuglia (Giovanissimi Cadetti), Stefano Scalabroni (Esordienti 2001), Manlio Mosca (Esordienti 2002), Roberto Mercuri (Pulcini 2003), Endrio Scoponi (Pulcini 2004), Palmino Papili (Pulcini 2005), Angelo Gasparroni (Pulcini Misti), Marco Carrer (Piccoli Amici 2006) e Danilo Malaisi (Piccoli Amici 2007-2008).
Infine, prosegue senza sosta la campagna abbonamenti per la stagione sportiva 2013-2014. “Io ci credo…e tu?” è lo slogan scelto dalla società per coinvolgere i propri tifosi, sempre  encomiabili nel difendere i colori rossoblù, chiamati a stringersi attorno a questo nuovo progetto affidato al presidente Attilio Di Stefano.  Il sodalizio civitanovese ha abbassato notevolmente i prezzi rispetto alle passate stagioni: la Gradinata è passata da 85 euro ai 70, la tribuna laterale coperta da 150 a 120 euro e la tribuna centrale dai 350 ai 300 euro. Riservate a donne e invalidi ulteriori scontistiche del 20% sul totale acquisto dell’abbonamento. Al fine di favorire la vendita e coinvolgere le attività commerciali interessate al progetto, la F.C. Civitanovese Calcio 1919 ha stabilito una serie di punti vendita dove sarà possibile prenotare il proprio tagliando. La dirigenza ringrazia, a tal proposito, gli esercenti che hanno accolto con entusiasmo quest’iniziativa: Bar  Mare Blu, Bar San Giuseppe, Cartolibreria Rossetti, Caffè Noir, Bar Fontana, Black and white, Maracanà Sport, Bar Giardino, Salone Stefano Paolini, Bar Batò. Eventuali ulteriori punti di prenotazione saranno resi noti nei prossimi giorni. Resta inteso che, anche presso la sede societaria, sarà possibile prenotare l’abbonamento nei seguenti orari d’ufficio: dal lunedì al sabato (9.30-12.30 / 15.30-18.30). Per ulteriori informazioni resterà a disposizione, negli stessi orari, il numero telefonico della sede allo 0733-816243 o l’indirizzo mail: civitanoveseinfo@libero.it.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X