L’Inter Club vince il triangolare di beneficenza con Juve e Milan

SAN SEVERINO - La lodevole iniziativa è stata organizzata per raccogliere fondi da destinare all’acquisto di un nuovo ecografo per il Dipartimento materno infantile dell’ospedale "Bartolomeo Eustachio"
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
L'Inter club, vincitrice del torneo

L’Inter Club, vincitore del torneo

La formazione dell’Inter Club San Severino Marche si è aggiudicata il triangolare di calcio organizzato dai supporters neroazzurri, insieme ai tesserati del Milan Club e dello Juventus Club, per raccogliere fondi da destinare all’acquisto di un nuovo ecografo per il Dipartimento materno infantile dell’ospedale civile “Bartolomeo Eustachio”. La lodevole iniziativa di solidarietà, che ha visto coinvolti i tifosi iscritti ai tre club calcistici settempedani, è stata ospitata nei giorni scorsi sul terreno di gioco dello stadio “Soverchia”, messo a disposizione dalla società sportiva Settempeda. Il triangolare, con partite di mezz’ora ciascuna, ha visto salire sul secondo gradino del podio i giocatori dello Juventus Club mentre il terzo gradino è spettato a quelli del Milan Club. Sul terreno di gioco si sono sfidate vecchie e nuove glorie visto che in campo c’erano giocatori dai 16 ai 60 anni d’età. “Ha vinto anzitutto la solidarietà – sottolinea l’assessore comunale allo Sport, Giampiero Pelagalli, che ringrazia i giocatori ma anche gli organizzatori dell’evento e la società sportiva Settempeda – Grazie a questo triangolare sono stati raccolti altri fondi per l’acquisto dell’ecografo. Si tratta di un piccolo aiuto a favore di questa giustissima causa che vede impegnati, in una pubblica sottoscrizione, l’Amministrazione comunale cittadina insieme al Comitato per la Tutela e la Salvaguardia dell’ospedale “Bartolomeo Eustachio”. Il pubblico non solo ha fatto il tifo per chi era impegnato in campo ma anche per questa iniziativa benefica che, ancora una volta, dimostra quanto sia grande il cuore di tutti i settempedani”. Chi volesse contribuire alla raccolta fondi, anche con pochi euro, non dovrà fare altro che recarsi presso una delle filiali, presenti nel territorio regionale, di Banca Marche, Monte dei Paschi di Siena e Ubi Banca. La donazione non avrà alcun costo di commissione. Per l’acquisto del macchinario saranno necessari circa 50 mila euro. Nei versamenti è bene specificare, come causale, la voce “Sottoscrizione pubblica per l’acquisto di un ecografo da destinare all’ospedale “Bartolomeo Eustachio” di San Severino Marche”. Questi i codici Abi per i versamenti: Banca Marche IT33K0605569151000000011038, Monte dei Paschi IT19C010306915000000080270, Ubi Banca IT91P0530869150000000001930.

Lo Juventus club, seconda classificata

Lo Juventus Club, secondo classificato

Il Milan club, terzo classificato

Il Milan Club, terzo classificato



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X