Calcio a 5, Aurora Treia promossa in serie C2

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
auroratreia

La formazione dell’Aurora Treia al completo

Dopo aver sfiorato i playoff di calcio a 11 nel campionato regionale di Promozione, la società sportiva Aurora Treia ha raggiunto un altro importante traguardo anche nel futsal. Impegnata ormai da diversi anni nel calcio a 5, la squadra del presidente Agostino Tartari ha infatti festeggiato, vincendo 2 a 0 contro l’Acm Sambucheto, l’atteso salto di categoria in serie C2. Una promozione avvenuta lo scorso 8 giugno al termine degli spareggi conquistati grazie al secondo posto nella stagione regolare, a sole cinque lunghezze dalla capolista Appignano Five. I ragazzi di mister Roberto Germani (il quale vanta già esperienze in serie C1 e C2 con l’Artigianvetro San Severino Marche) durante i playoff hanno infatti sconfitto, nell’ordine, il Cus Camerino (4-2), il Moscosi 2008 (4 a 1 nella finale della prima fase), e, nella prima partita del triangolare delle fasi regionali, il Calcetto Numana (con un combattuto 3 a 2 in trasferta). Ciò prima di affrontare sul campo di casa, quello del centro sportivo polivalente di Passo di Treia, la compagine di Sambucheto (anch’essa reduce da una identica vittoria col risultato di 3 a 2 sul Numana). Due prodezze, quelle di Andrea Marchegiani e Marco Prosperi, veloci e bravi nel creare superiorità nei confronti della difesa avversaria, hanno rotto nel primo tempo l’essenziale equilibrio tra le due squadre, mantenuto in precedenza dalle ottime parate di Matteo Camertoni e, per gli ospiti, di Roberto Giulianelli. Alla distanza ha tuttavia prevalso la maggiore qualità ed esperienza della squadra di casa, forte dell’apporto offerto a tutto campo da Michele Fabbri, centrale col vizio del gol (capocannoniere della squadra con 29 reti tra campionato e playoff), e dei pivot Diego Micucci (22 gol totali) e Massimo Dignani (per lui 24 marcature su un totale di 13 presenze in regular season, più 1 gol nei playoff). La vittoria del triangolare garantirà così all’Aurora Treia l’accesso al prossimo campionato di C2. Grande, come è facile immaginare, è stata la soddisfazione a fine gara del presidente Tartari, al quale dirigenti e calciatori, capitanati da Marco Marchegiani, hanno voluto dedicare questo importante successo raggiunto in una cornice di pubblico come sempre davvero invidiabile. Questa la rosa 2012-2013 dell’Aurora Treia: Matteo Camertoni e Fabio Giannandrea (portieri); Michele Fabbri (centrale), Paolo Bordi (centrale/laterale); Gianluca Longhi, Marco Marchegiani e Marco Prosperi (laterali); Andrea Gasparrini e Andrea Marchegiani (universali); Massimo Dignani, Diego Micucci e Nicolas Pizzichini (pivot); Roberto Germani (allenatore) e Novello Leonori (vice allenatore e allenatore dei portieri); Sandro Farabollini, Alessandro Milanesi, Paolo Pellegrini, Paolo Pacetti e Albino Latini (dirigenti).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X