Exploit di Camila Giorgi a Strasburgo
Fuori la Bartoli, prima testa di serie

TENNIS - La maceratese si esprime su livelli molto elevati e lascia solo cinque game alla numero 13 del mondo
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Camila Giorgi

Camila Giorgi

La maceratese Camila Giorgi inizia alla grande il torneo di Strasburgo eliminando la numero 13 del mondo e testa di serie numero 1 del torneo, la francese Marion Bartoli. 6-3 6-2 il risultato finale. Camila parte male cedendo subito il servizio, ma è brava a reagire immediatamente e riportarsi in parità. I due giochi successivi seguono il servizio, poi nel quinto la Bartoli strappa nuovamente il turno di battuta a Camila, che da 0-40 lotta fino ai vantaggi ma deve cedere. E’ il punto di svolta del match, ma non nel senso che ci si potrebbe aspettare. Da questo momento in poi, infatti, Camila infila un parziale di 9 giochi a 0 e arriva anche a match point per chiudere sul 6-0 il secondo set, ma la Bartoli ha un sussulto d’orgoglio e prova una risalita impossibile. Camila fallisce un match point sul 5-0 e la francese recupera un break. Alla seconda occasione, però, Camila non trema e chiude il match in un’ora e venti minuti. Nel secondo turno affronterà Eugenie Bouchard, canadese numero 93 del mondo che ha battuto in due set la Soler-Espinosa. Per Camila, la più classica “prova del nove”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X