Presa la banda del rame
Sette arresti, furti anche a San Severino

Operazione dei Carabinieri di San Benedetto. Colpi a segno in tutto il Centro Italia, recuperata refurtiva per 55 mila euro
- caricamento letture

furto rame pollenza 3Sette rumeni sono stati arrestati in flagranza di reato dai Carabinieri di San Benedetto del Tronto perchè accusati di essere i componenti di un banda specializzata nel furto di rame negli impianti fotovoltaici ubicati nelle Marche, in Abruzzo e nel Lazio. I militari dell’Aliquota operativa del NOR di San Benedetto, diretti dal tenente Saverio Loiacono e coordinati dal capitano Giancarlo Vaccarini, hanno disarticolato la banda e recuperato 30 quintali di rame. Il materiale era stato sottratto dai rumeni in due impianti in  località Cesolo di San Severino Marche. La refurtiva aveva un valore di 55 mila euro.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =