Lorenc Coku, un portiere goleador
Contro l’Elfa doppietta di rigore

LA CURIOSITA' - Il numero uno della Robur protagonista nel 2-0 rifilato alla formazione tolentinate
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Lorenc Coku

Lorenc Coku

La Robur batte 2-0 l’Elfa Tolentino in una sfida delicata per ottenere la salvezza nel campionato di Seconda categoria girone F. Fin qui nulla di strano se non fosse che la doppietta decisiva è stata realizzata dal numero uno della squadra bianconera, Lorenk Coku. Un passo indietro: per Coku sono i primi rigori calciati nell’arco della stagione perchè fino a sabato la Robur aveva usufruito di ben otto penalty, sbagliandone addirittura sette. Così, la scelta di mister Soldini è caduta su Coku che ha accettato senza paura e con grande coraggio, nonostante il pesante fardello che si portava dietro la squadra per i tanti rigori falliti nell’arco della stagione. Insomma, per una volta il numero uno può salire alla ribalta non solo per le suoe buone prove tra i pali ma anche per le sue reti.

a.b.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X