La Maceratese visita la capolista
A San Cesareo torna Melchiorri

SERIE D - L'attaccante biancorosso che decise la gara di andata ha scontato la squalifica. In gruppo anche Capparuccia, non ci sarà Donzelli che è stato espulso nel match contro l'Amiternina. I tifosi hanno organizzato un pullman, il termine per le prenotazioni scade venerdì sera. La gara sarà seguita con diretta live su CM
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Federico Melchiorri esulta dopo il gol al San Cesareo

Federico Melchiorri esulta dopo il gol al San Cesareo

di Filippo Ciccarelli

Nove punti separano San Cesareo e Maceratese: i laziali, a sorpresa in testa al campionato dopo la promozione in serie D, ospitano l’altra matricola “terribile”, la Maceratese, che dopo il successo contro l’Amiternina ha ipotecato la zona playoff (è a +8 sull’Olympia Agnonese, sesta forza del torneo). Una sfida d’alta quota, in cui i biancorossi hanno l’obbligo morale di provarci, nonostante i punti persi per strada contro avversarie abbordabili come San Nicolò, Recanatese ed Isernia abbiano forse compromesso la rincorsa al primo posto. Il San Cesareo è una squadra molto organizzata che gioca un gran bel calcio: all’Helvia Recina, però, i ragazzi di mister Fabrizio Ferrazzoli pagarono dazio nonostante una gara giocata in superiorità numerica e – già allora – da capolista. Un super Melchiorri regalò il 2-1 ai biancorossi: l’attaccante di Macerata, ai box per squalifica nel match di giovedì scorso contro l’Amiternina, torna a disposizione del mister per il big match della 30esima giornata di serie D. Nella Maceratese, dopo la nascita della figlia, si rivedrà anche Capparuccia, sostituito da Benfatto nella partita contro gli abruzzesi, ma non ci sarà Donzelli che è stato espulso e sconterà un turno di squalifica.
La partita, che sarà seguita con collegamento live su CM, comincerà alle ore 15: i tifosi si sono organizzati per seguire la trasferta con dei pullman, il posto è prenotabile entro le ore 22 di venerdì pagando i 20 euro del viaggio al Bar dei Pini o al negozio Il Telefono di corso Cairoli. Il ritrovo allo stadio Helvia Recina è fissato per le ore 10 di domenica 7 aprile, con partenza alle ore 10.30 circa.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X