Furto in appartamento in pieno giorno
I proprietari: “Ricevevamo
telefonate senza risposta”

MACERATA - I ladri hanno arraffato due computer, una collana e una borsa in via Mameli
- caricamento letture

ladro_appartamentoLadri in azione questa mattina in via Mameli a Macerata. L’episodio è accaduto in pieno giorno, tra le 10 e le 12, quando in un appartamento del primo piano non c’era nessuno. Uno o più malviventi hanno forzato il portone blindato, staccando completamente  la maniglia, e si sono diretti nelle due camere da letto tralasciando oggetti d’arredo (cornici, quadri ecc..) nella zona giorno per arraffare due computer, una collana e una borsa. In base ai rilievi fatti e alla situazione lasciata nell’appartamento, il furto è avvenuto in fretta e i ladri non si sono neanche preoccupati di cercare una eventuale cassaforte, il che fa pensare che non siano professionisti. I proprietari dell’appartamento hanno denunciato il fatto e allertano i concittadini: «Macerata non è più un’oasi di pace e speriamo di sensibilizzare i maceratesi raccontando la nostra disavventura. Vogliamo segnalare anche il fatto che un mese fa avevamo ricevuto diverse chiamate nel giro di qualche settimana a cui non seguiva nessuna risposta e questo ci aveva preoccupato ma non pensavamo di essere vittime di un furto». 

(redazione CM)

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X