Nazareno Agostini confermato
vicepresidente nazionale dell’Unvs

L'ottimo lavoro svolto nel precedente mandato non è passato inosservato all'Unione Nazionale Veterani dello Sport
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Nazareno Agostini

Nazareno Agostini

L’Unione Nazionale Veterani dello Sport, principale Associazione Benemerita del Coni che si occupa di promozione sportiva e sociale, ha rinnovato in questo fine settimana a Cecina la sua dirigenza nazionale. Due marchigiani sono stati eletti ai vertici dell’ente: si tratta di Nazareno Agostini, riconfermato a pieni voti nel ruolo di vicepresidente nazionale per l’Italia centrale, e del recanatese Andrea Peruzzi, delegato per le Marche e presidente della consulta regionale. L’UNVS conta circa 10 mila soci in Italia, fra campioni sportivi, ex atleti, dirigenti, direttori di gara, tecnici o semplici cittadini che hanno a cuore la trasmissione dei valori positivi per la vita, che la pratica sportiva è capace di mettere a disposizione nel percorso formativo dei giovani. I Veterani dello Sport sono presenti in tutte le province marchigiane, con 6 sezioni e decine di iniziative, come campionati amatoriali aperti a tutti, premiazioni degli sportivi dell’anno, formazione e testimonianze nelle scuole, attività di solidarietà e aiuto reciproco nel sociale. Chiunque volesse aderire all’UNVS può farlo contattando il numero 347/2965946.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X