Auto prende fuoco all’uscita della superstrada

SERRAPETRONA - Alla guida del mezzo un novantenne che viaggiava insieme alla moglie. SS 77 chiusa al traffico durante le operazione di spegnimento, portate a compimento dai vigili del fuoco di Tolentino
- caricamento letture

vigili del fuoco_280xFree di Filippo Ciccarelli

Poteva trasformarsi in tragedia il rogo di un’auto avvenuto poco dopo le 16 lungo la SS 77 Valdichienti: per cause ancora in corso d’accertamento, la Fiat Punto guidata da un uomo di 90 anni, ha preso fuoco mentre transitava lungo la corsia di decelerazione nei pressi dello svincolo per Caccamo. Secondo le prime ipotesi, a causare l’incendio della vettura, alimentata a benzina, potrebbe essere stato un corto circuito oppure la fuoriuscita di carburante agevolata da una serpentina secca. La prontezza di riflessi del novantenne e della moglie che viaggiava insieme a lui, ha permesso di evitare il disastro: la Punto è infatti bruciata in pochissimi minuti, e i vigili del fuoco di Tolentino, prontamente intervenuti sul posto, hanno potuto spegnere solamente una carcassa adagiata sul lato destro della carreggiata. Il traffico è rimasto bloccato e la superstrada chiusa durante le operazioni di spegnimento: sul posto sono intervenuti anche i carabinieri.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 1
Civitanova = 
Elezioni =