Recanatese travolta ad Agnone

SERIE D - I leopardiani perdono 3-0 al termine dell'ennesima prova negativa di una stagione molto travagliata
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Il centrocampista della Recanatese Rachini

Il centrocampista della Recanatese Rachini

Altra brutta sconfitta per la Recanatese in una stagione davvero difficile. La formazione di mister Omiccioli subisce un pesante passivo in casa dell’Olimpia Agnonese: nel 3-0 finale ci sono le firme di Rachini (autogol), Mancini e Sivilla. Il tecnico leopardiano anche in questa sfida lamentava assenze pesanti come quelle di Morbiducci e Marchetti ma di sicuro non è questo l’atteggiamento giusto per cercare la via della salvezza che si fa ovviamente sempre più difficile. Nel primo tempo al 15′ arriva l’autogol di Rachini. Iacoponi e soci le provano tutte per tornare in partita ma la prima frazione di gioco si chiude sul vantaggio minimo in favore dei molisani. Nella ripresa uno-due micidiale a cavallo della metà del tempo con Sivilla e Mancini e sfida messa in archivio. Agnonese che si porta a due soli punti dai play off mentre la Recanatese è sempre al terzultimo posto e domenica prossima sfida l’Ancona al Tubaldi: inutile sottolineare l’importanza di dover far punti per la formazione giallorossa.

RECANATESE: Paniccia, Di Marino, Patrizi, Commitante, Ristè, Curzi, Rachini, Bartomeoli, Gigli, Cavaliere, Iacoponi. All: Omiccioli.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X