Il tetto cede all’improvviso
Muore un 44enne

APIRO - Giuseppe Filipponi era sulla sommità di un granaio quando la copertura è crollata di schianto. L'uomo è morto sul colpo
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

ambulanza-118-di Filippo Ciccarelli

Si è consumata una vera e propria tragedia ad Apiro nel tardo pomeriggio di oggi. Erano da poco passate le 19.00, quando il tetto di un granaio sopra al quale si trovava il 44enne Giuseppe Filipponi ha ceduto di schianto, facendo precipitare l’uomo per alcuni metri. Filipponi è morto sul colpo ad Apiro dopo l’impatto col terreno: l’incidente è avvenuto in contrada Favari. Inutile l’arrivo quasi immediato dei volontari del soccorso partiti da Apiro e della medicalizzata di Cingoli. Sul posto anche i carabinieri della locale stazione che stanno conducendo le indagini: sembra che l’uomo fosse salito sul tetto per controllare la copertura e l’integrità della struttura, che ha ceduto senza lasciargli scampo. La morte sarebbe dunque ascrivibile ad una tragica fatalità.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X