Civitanovese, Galli firma l’impresa
Blitz in casa dell’Ancona

SERIE D - Bella vittoria (2-1) dei rossoblu in casa della quotata formazione dorica. Deisiva la doppietta del bomber nel primo tempo
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
galligoladancona

Giorgio Galli festeggia la doppietta rifilata all’Ancona

di Laura Barbato

La doppietta di Galli affonda la corrazzata di Favo e regala alla Civitanovese una vittoria inaspettata alla viglia, tre punti importantissimi che consento ai rossoblu di risalire la classifica. Mattatore dell’incontro Giorgio Galli, il bomber che nelle ultime giornate Cornacchini aveva relegato in panchina, quest’oggi diventa il beniamino della tifoseria: suoi i gol che consentono ai rossoblu di espugnare il “Del Conero” in un momento non facile per la squadra e la società, dopo l’annuncio delle dimissioni del Presidente Umberto Antonelli (leggi l’articolo). Al trambusto della settimana, dovuto proprio alle parole del Presidente, la Civitanovese reagisce da grande squadra, non abbattendosi neanche quando i dorici con Ruffini riportano il risultato in parità. La prima rete dell’incontro porta la firma del bomber rossoblu che devia in rete il tiro di Boateng. Neanche il tempo di festeggiare per La Vista e compagni che 2’ dopo, al 29’, Ruffini con un gran tiro dai 25 metri ristabilisce la parità. Civitanovese che non ci sta e che prova con un’ottima combinazione in area tra Moretti e La Vista a riportarsi in vantaggio. Al 38’ La Vista tenta la conclusione, con D’Arsiè che blocca in due tempi. I padroni di casa non stanno di certo a guardare e al 42’ Bricca non sfrutta l’errore difensivo di Torta: la sua conclusione termina alta. Nell’ultimo minuto di recupero del primo tempo arriva il gol partita di Galli che sfrutta al meglio l’assist di Biso: tiro preciso di sinistro sul quale l’estremo difensore non può nulla. Partita conclusa già nel primo tempo. Nella ripresa c’è spazio per la conclusione di Moretti e per la mezza rovesciata di Borrelli, con il risultato che non cambia. Civitanovese che torna alla vittoria e lo fa nel migliore dei modi, battendo una grande squadra come l’Ancona di mister Favo. Vittoria pesante per la classifica che fa salire i rossoblu a quota 28 punti, ma soprattutto per il morale; non c’è modo migliore per proiettarsi alla settimana che porterà alla delicata sfida contro il Termoli.

il tabellino:
Ancona: D’Arsie, Barilaro, Ciaramitaro, Ruffini, Labriola, Eramo, Gramacci ( 4’st. Streccioni), Bricca ( 36’st. Bianchi), Artiaco, Borrelli, Cossu ( 4’st. Cavallaro). All. Favo. A disposizione: Masserano, Del  Grosso, Gagliardini, Amoruso, Bianchi, Streccioni, Cavallaro.

Civitanovese: Tubaro, Torta, Ekani, Gadda, Sensi, Mallus, La Vista ( 23’st.Ridolfi), Moretti, Galli (40’st. Nardone), Biso ( 6’st.Digno), Boateng. All. Cornacchini. A disposizione:  Perozzi, Filopati, Botticini, Monti, Nardone, RIdolfi, Digno.

Arbitro: Mentelli di Brescia.

Reti: 27’pt; 47’pt. Galli; 29’pt. Ruffini.

Note: ammoniti: 29’pt. Ruffini; 3’st. Borrelli; 8’st. Ciaramitrano; 10’st. Cavallaro; 11’st. Moretti; 14’st. Mallus; 29’st. Tubaro; 34’st. Torta; 38’st. Boateng; 42’st. Nardone . Recupero: 2’+7’.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X