Sosta rigenerante per la Maceratese
E Marani al Viareggio con lo Spezia

SERIE D - Domenica turno di riposo per tutto il campionato per la nota manifestazione giovanile in terra toscana. L'estremo difensore biancorosso avrà la ghiotta chance di mettersi in mostra con la maglia della formazione ligure. Il ds Cicchi ricoverato in ospedale
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Riccardo Marani

Il portiere della Maceratese Riccardo Marani

di Andrea Busiello

Mi è stato comunicato proprio pochi minuti fa dallo staff della rappresentativa che giocherò il torneo di Viareggio ma non con la maglia della serie D ma con quella dello Spezia“. Parla il giovanissimo portiere della Maceratese Riccardo Marani, classe 1995, che in questi giorni ha lavorato a Coverciano con tutto il gruppo dei migliori giovani della D che andranno a comporre la formazione che sarà protagonista della nota manifestazione a carattere giovanile. L’estremo difensore di Sarnano, in prestito allo Spezia, è inserito in un girone di ferro con Roma, Spartak Mosca e Long Island. Domenica la Maceratese osserverà il turno di riposo, così come tutto il campionato di serie D, per lasciare spazio proprio al Torneo viareggino: “Per me non saranno giorni di riposo – dice giustamente Marani – ma per la Maceratese questa sosta ci voleva perchè permette di ricaricare le pile in vista del finale di stagione che si preannuncia molto caldo. Noi proveremo ad insidiare le prime fino all’ultimo”. La sfida in casa della Samb potrebbe essere decisiva? “Stando dietro, per noi varrà moltissimo quella gara ma ci sono altri 15 giorni prima del match del Riviera delle Palme”.

Il ds della Maceratese Claudio Cicchi

Il ds della Maceratese Claudio Cicchi

Qualche mese fa il suo nome era stato accostato a formazioni di serie A come Sampdoria e Parma: cosa c’è di vero in tutto ciò? “Io personalmente non ho mai parlato con nessuno e continuo a dare il massimo per la Maceratese poi a fine stagione se qualcuno mi cercherà vedremo”. Alla ripresa del campionato, fissata per domenica 17 febbraio, la formazione biancorossa riceverà la visita del Termoli. Nel frattempo, purtroppo il ds Claudio Cicchi è ricoverato all’ospedale di San Benedetto per problemi di salute e logicamente l’augurio di tutti gli sportivi, di fede biancorossa e non, è quello di rivedere il Direttore presto in campo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X