Tolentino micidiale a Chiaravalle
Moschetta e Iachini regalano il successo

ECCELLENZA - Nonostante le tante defezioni la formazione cremisi conquista i tre punti in casa della vice capolista Biagio Nazzaro. Con questo blitz, Cognigni e compagni si portano a -3 dalla zona play off
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Mister Zaini

Mister Luigi Zaini del Tolentino

di Paolo Del Bello

Importante successo esterno del Tolentino batte al proprio domicilio la Biagio Nazzaro e conquista tre punti importanti per la sua classifica. Alla vigilia mister Zaini temeva molto questa partita perché la sua squadra doveva affrontare la formazione più in forma del momento, ma nello stesso tempo era fiducioso che i suoi ragazzi avrebbero giocato una grossa partita. E cosi è stato. Passati in vantaggio con un gol di Moschetta in apertura il Tolentino ha tenuto bene il campo rischiando solo nel finale del primo tempo sulla conclusione di Donzelli sulla quale il giovanissimo portiere cremisi si è superato salvando il risultato. Nella ripresa la squadra allenata da mister Zaini ha sfiorato il gol prima con Cognigni e poi con  Ionni ma li ha sbagliati. Un rigore concesso per fallo su Iachini ha permesso allo stesso giocatore cremisi di presentarsi sul dischetto segnare il gol del 2 a 0 per la sua squadra. Nei minuti finali l’ex Donzelli ha accorciato le distanze riaprendo la partita. La Biagio Nazzaro ha tentato il tutto per tutto anche nei sei minuti di recupero concesso dall’arbitro, ma il Tolentino ha tenuto bene ed è riuscito a portare a casa la vittoria conquistando tre punti importantissimi sul difficile campo di Chiaravalle. Al termine della partita mister Zaini non ha nascosto la sua soddisfazione per il successo della sua squadra. “Abbiamo vinto con merito su un campo molto difficile e contro una squadra che sta lottando per vincere il campionato. Voglio lodare tutti i miei ragazzi per come hanno saputo interpretare la partita. Questo successo ci permette di conquistare tre punti importanti per la nostra classifica e soprattutto per arrivare quanto prima alla salvezza”.

LA FORMAZIONE DEL TOLENTINO: Lori, Paparoni, F. Ruggeri, Frinconi, Nicolosi, Moschetta, Ionni, Minopoli, Cognigni, Iachini, S. Ruggeri A disp: Caracci, Fede, Barabucci, Bernabei, Kakuli, Iori, Romagnoli. All. Zaini.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X