Corridonia-United Civitanova
è la finale del Torneo della Befana

CALCIO GIOVANISSIMI - All'Enaoli l'epilogo della manifestazione
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
La formazione dello United Civitanova

La formazione dello United Civitanova

di Enrico Scoppa

La finale per l’assegnazione della seconda edizione del Torneo della Befana organizzato dal Corridonia calcio e riservato a giocatori nati dal primo gennaio ’99 vedrà il faccia a faccia tra Corridonia e la United di Civitanova. Le squadre, infatti, hanno concluso al primo posto nei rispettivi gironi. La finale che si giocherà al campo Enaoli che molto presto avrà la sua tribuna coperta come ribadito dall’assessore allo sport del Comune di Corridonia Stefano Montecchia in occasione della presentazione del torneo avrà inizio alle ore undici preceduta, inizio alle nove, dalla finale di consolazione dove si affronteranno Il Ponte e la Civitanovese. Le partite della terza ed ultima giornata di qualificazione: nel girone A la partita più attesa era quella che metteva di fronte il team di mister Carrer alla squadra di casa che hanno vinto itre a zero, grazie alle reti di Grassetti, una doppietta che hanno permesso al  baby terribile del Corridonia di salire a quota cinque nella speciale classifica dei bomber del torneo. Il terzo gol del Corridonia porta la firma di Animento anche lui alla seconda rete personale nella fase di qualificazione del torneo. Gara diretta egregiamente da Frapiccini. Nell’altra partita del girone la Recanatese ha battuto la Junior Chiesanuova. La doppietta di Tarducci e la rete di Alko hanno costretto la Junior Chiesanuova alla resa nonostante che la squadra guidata da Marco Marini fosse andata a seno per due volte con Ortolani e Carbonari. Nel girone B lo scontro al vertice metteva di fronte Il Ponte guidato da Andrea Mogliani e la United di Civitanova da Salvatore Militello. Hanno vinto i civitanovesi che hanno conquistato così il diritto di disputare la finale. Per la United doppiette di Savio e  Torretti, risultato confezionato anche delle reti firmate da Barboni, Marra e Martorelli. Gara diretta dal maceratese De Stefanis. Nell’ultima gara di qualificazione San Claudio battuto (4-1) dal Porto Sant’Elpidio che ha firmato il poker di reti grazie alla doppietta di Martellini e le reti di Guadalupi e Remia. La bandiera del San Claudio salvata da Bianchini. Ha diretto Fabrizi della sezione di Macerata.

3^ GIORNATA – RISULTATI – CLASSIFICHE

GIRONE A: Corridonia – Civitanovese 3-0,Recanatese-Junior Chiesanuova 3-2
CLASSIFICA: Corrridonia punti 7; Civitanovese 6; Recanatese 4; Junior Chiesanuova 0

GIRONE B: Il Ponte – United Civitanova 2-7, San Claudio-Porto Sant’Elpidio 1-4
CLASSIFICA: United Civitanova punti 9; Il Ponte 6; Porto Sant’Elpidio 3; San Claudio 0

PROGRAMMA ORARIO GARE DI FINALE: 06/01/2013

Finale 7-8 posto – Ore 10 Comunale di San Claudio
Junior Chiesanuova-San Claudio

Finale 5-6 posto – Ore 10 Comunale di Petriolo
Recanatese-Porto Sant’Elpidio

Finale 3-4 posto – Ore 9 Campo Enaoli Corridonia
Civitanovese-Il Ponte

Finale 1-2 posto – Ore 11 Campo Enaoli Corridonia
Corridonia – United Civitanova



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X