Volley femminile, a Castelfidardo tie break vincente per la Corplast

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
De-Michele-Barbara

Barbara De Michele

Seconda trasferta di seguito nell’anconetano, di nuovo agevole sulla carta e seconda vittoria invece col brivido per la Corplast. Sabato a differenza di quanto avvenuto a Castelferretti, l’andamento del match è stato opposto per il sestetto in blu e sotto 2-0 rischiando il secondo ko, è maturata la rimonta. Dunque successo al tie-break per Corridonia in casa della cenerentola del girone A di serie C, quella Castelfidardo vincente solo in una occasione. Un team però rafforzatosi ultimamente e la differenza si è notata, per poco Davide non sconfiggeva Golia. Con 25 punti dopo 10 giornate -frutto di 9 affermazioni e 1 sconfitta- la squadra di Concetti mantiene il primato anche se Lucrezia ha rosicchiato un punto e ora è a -3. Sabato alle 21.15 ultimo impegno prima della sosta, prima però, questo mercoledì sera, incombono i quarti di finale della Coppa Marche e la Corplast sarà impegnata a Ripatransone con la Leoripanus (girone B, 6 vittorie e 4 sconfitte). Barbara de Michele, sabato una partita diventata molto più dura del previsto..”In serie C nessuna gara può dirsi davvero facile e in trasferta cambiano i palloni, i riferimenti legati alle dimensioni della palestra..In più la nostra ricezione sabato non ha proprio funzionato nei primi 2 set”. Colpa della ricezione insomma, ma non è che dopo aver corso tanto (capolista da neopromossa) siete anche un po’ stanche? “Un pochino, fortunatamente le giovani tengono sì noi anziane…”. Sabato arrivate allo striscione del traguardo, si chiude un’annata stupenda da onorare proprio contro un team che non si stanca mai..”Montecosaro è valida e tignosa in difesa, ma casa nostra è casa nostra e attaccheremo con pazienza e intelligenza per avere la meglio” Cosa vorresti trovare sotto l’albero? “A livello di pallavolo ho già tutto. Chiederò al 2013 che le cose non mutino”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X