Tenta di rubare al Valdichienti
Arrestato 39enne marocchino

MACERATA - L'uomo è stato bloccato all'uscita da alcuni cittadini extracomunitari e da un addetto alla sicurezza dopo aver taccheggiato della merce dal supermercato
- caricamento letture

valdichienti-fotoHa cercato di rubare alcuni vestiti dall’Ipersimply, supermercato del centro commerciale Valdichienti a Piediripa, ma è stato scoperto una volta arrivato alle casse. Vedendosi raggiunto da un addetto alla sicurezza che gli aveva chiesto di seguirlo, M.E.B., marocchino 39enne irregolare sul territorio italiano e residente a Monte San Giusto, ha tentato la fuga dopo aver spintonato l’impiegato della security, che lo ha inseguito a piedi. Una volta raggiunta l’uscita, l’aspirante ladro è stato circondato da un gruppo di ragazzi extracomunitari che lo ha bloccato in attesa dell’arrivo della polizia: il 39enne ha allora minacciato di morte quelli che gli sbarravano la strada, prendendo in mano un mattone trovato fuori dell’edificio e brandendo il paio di tronchesi con cui aveva staccato i sistemi elettronici antitaccheggio. Poco dopo le 14 è arrivata la volante che ha preso in custodia il marocchino e lo ha arrestato. Gli agenti hanno appurato che l’uomo aveva fatto domanda per ricevere il permesso di soggiorno e che questa era stata respinta per la mancanza di alcuni requisiti; M.E.B. è stato arrestato e si trova nel carcere di Camerino, a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

(f.c.) 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X