Camerino cinico e spietato
Helvia Recina superata a domicilio

PRIMA CATEGORIA - Succede tutto nella ripresa: prima l'autorete di Araujo poi la rete di Di Modica
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Helvia-Camerino-1-300x200

Vittoria meritata per un Camerino in salute a Collevario contro l’Helvia Recina. Finisce 2-0 con Fede e compagni che agganciano il secondo posto in classifica grazie all’autorete di Araujo e alla marcatura di Di Modica. Nel primo tempo l’unica emozione al 5′ quando Bracaccini salva sulla linea di porta e evita di subire la rete. Fino alla fine del primo tempo succede davvero poco e si va al riposo sul risultato di 0-0. Nella ripresa passano 2′ e sugli sviluppi di un corner per il Camerino Araujo mette dentro nella porta sbagliata e porta in vantaggio la formazione ospite. L’assenza di Sidibe nella formazione arancione si fa sentire e al minuto 85 il Camerino raddoppia con Di Modica che mette la parola fine al match.

il tabellino:

HELVIA RECINA: Liuti, Araujo, Bracaccini, Fosfati, Lancioni, Zamponi, Pietrella, Ortenzi, Agnetti, Sarasibar, Calamita. All: Bozzi.

CAMERINO: Marsili, Bingunia, Scocchi, Mosciatti, Sciapichetti, Sparvoli, Di Modica, Carbone, Fede, Montesi, Carradori.

ARBITRO: Perozzi di Ancona.

RETI: 47′ aut. Araujo, 85′ Di Modica.

Helvia-Camerino-2-300x200   Helvia-Camerino-3-300x200   Helvia-Camerino-4-300x200



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X