Tris della Civitanovese a Isernia

SERIE D - Prosegue la striscia positiva dei rossoblu: terza vittoria consecutiva grazie al 3 a 1 in Molise
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
giorgio-galli-evidenza

Giorgio Galli

di Laura Barbato

Al termine di novanta minuti di fuoco a spuntarla sul campo dell’ Isernia è la Civitanovese che con tre gol stende i molisani e conquista la terza vittoria consecutiva, svoltando definitivamente pagina. Biso, La Vista e Galli, regalano i tre punti che portano la Civitanovese proprio a ridosso della squadra allenata da Farina; all’Isernia non bastano Panico e il rigore di Artico contro la squadra marchigiana che mai come oggi è riuscita a convincere.

Civitanovese che inizia subito forte, andando a segno dopo 6’: La Vista, su calcio d’angolo, mette un cross preciso per la testa di Biso che insacca. La compagine molisana non sta a guardare e alla prima occasione utile accorcia le distanze con Panico che sul filo del fuorigioco lascia partire il tiro, con la palla che prende il palo interno e va in rete. Tutto da rifare per la Civitanovese. Al 24’ grande opportunità per Ridolfi che a tu per tu con l’estremo difensore, non riesce a colpire in modo vincente; un minuto dopo Galli da solo l’illusione del gol, colpendo l’esterno della rete. A ristabilire le distanze ci pensa La Vista sfruttando al meglio l’assist di Moretti: è il gol del 2-1 Civitanovese.Galli

La ripresa inizia nel peggiore dei modi per i rossoblu: all’8’ l’arbitro assegna la massima punizione per l’Isernia. Sul dischetto si presenta Artico che realizza. Di nuovo parità. Al 23’ Filopati tenta la conclusione al volo, ma nulla di fatto. Al 36’ il gol partita: Biso lascia partire un cross perfetto per Galli che di testa batte D’Arienzo e regala i tre punti ai rossoblu. Gara che termina qui, quattro minuti di recupero non sono sufficienti alla squadra di casa per riequilibrare il match e Civitanovese che finalmente da una grande prova di forza vincendo e convincendo contro un’ottima squadra, dopo aver subito due volte il ritorno dei molisani. La squadra di Cornacchini dal recupero contro il Marino sembra aver definitivamente voltato pagina, tre partite tre vittorie, un dato fin qui sconosciuto in questa stagione travagliata.

Tabellino:

Isernia: D’Arienzo, Ricci, Lunardo (40’st. Tortora), Velardi, Varchetta, Fusaro, Palumbo, Coppola (1’st. Barbella), Vinciguerra (1’st. Di Giambattista), Panico, Artiaco. All. Farina.  A disposizione: Buk, Tortora, Tagliamonte, Amoroso, Di Giambattista, Barbella, Seasy.

Civitanovese: Perozzi, Filopati, Ekani, Gadda (1’st. Boateng), Sensi, Mallus, La Vista (42’st. Monti), Moretti, Ridolfi (12’st. Nardone), Biso, Galli. All. Cornacchini.  A disposizione: Gianni, Mandorlini, Monti, Boateng, Nardone, Rossi, Zaccanti.

Arbitro: Paterna di Teramo

Reti: 6’ pt. Biso; 21’ pt.Panico; 29’ pt. La Vista; 8’ st. Artico (rig); 36’ pt. Galli.

 Note: ammoniti: 21’ pt. Mallus; 27’ pt. Gadda; 27’ pt. Varchetta; 11’ st. Velardi; 16’ st. Boateng. Recupero: 0’+4’



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X