Volley femminile, Corplast Corridonia capolista al giro di boa

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Zamponi-Elisa

Elisa Zamponi

La Corplast Corridonia arriva da capolista al giro di boa della prima fase nella serie C di volley femminile. Sei incontri disputati, 5 vinti e tutti consecutivamente, è davvero eccellente il rendimento tenuto finora dal sestetto di coach Concetti, neopromosso ricordiamo. Domani (sabato) la Corplast affronterà alle ore 21 la Snoopy Pesaro nell’ultimo turno d’andata e lo farà col morale altissimo dopo aver centrato un gran blitz a Civitanova. Nel derby che metteva di fronte le prime due della classe, le locali della Sacrata sono partite a razzo, ma è stata solo un’illusione perché dal 2° set Corridonia ha saputo azionare la contraerea e sfoderato tutto il suo potenziale. E’ così arrivato un prestigioso successo 3-1 che ha rafforzato la leadership, il vantaggio ora è di 2 punti sulla più vicina inseguitrice Lucrezia. Curiosamente la sfida con la Sacrata si è rigiocata a campi invertiti nel campionato Under18 femminile e la Corplast si è di nuovo imposta per 3-0. Tornando alla prima squadra, tra le protagoniste del derby l’infinita alzatrice Elisa Zamponi. E’ stata la miglior Corplast della stagione? “Non so se la migliore – risponde- ma di certo ottima. All’inizio la Sacrata ci è passata sopra, ma poi abbiamo giocato come avevamo preparato il match e tutto è filato liscio.” Un’altra rimonta, la squadra ha formato il carattere nella nuova categoria..”Penso di sì e abbiamo tante risorse in effetti”. Te hai esperienza addirittura in serie A con Tortoreto e Isernia, come e dove trovi ancora gli stimoli? “Mi diverto, sia in partita che in allenamento. Peccato solo qualche acciacco…” Sabato Pesaro e poi un altro incontro interno con Lucrezia: due gare per provare la fuga? “Pesaro è giovane e dunque imprevedibile, con Lucrezia vorremo rifarci dell’unica sconfitta, due belle partite, tocchiamo ferro dai!”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X