Lombi illude il Valdichienti
Nicolai e Baldoni per il blitz del ’21

LA PARTITA DELLA SETTIMANA IN TERZA - Succede tutto nei primi 14'. I ragazzi di mister Conicella infliggono la prima sconfitta stagionale a Carnevali e soci
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
MATTIA-BALDONI-MACERATA-1921-225x300

Mattia Baldoni del Macerata 1921

di Luigi Labombarda

Il Just Macerata 1921 conquista il derby di Macerata infliggendo la prima sconfitta in campionato al Valdichienti: finisce 2-1 per la squadra di mister Fabio Conicella, un successo che rilancia le ambizioni dei biancorossi mentre per la formazione di mister Re è una battuta d’arresto pesante, perchè il San Ginesio potrebbe volare addirittura a +7 in caso di vittoria a Penna San Giovanni e diventare imprendibile.

LA CRONACA – L’inizio della gara è da fuochi d’artificio, con i gol messi a segno nel primo quarto d’ora. Al 3’ grande giocata di Carnevali sulla trequarti, che controlla tra due avversari e serve una splendida palla per l’inserimento sulla destra di Lombi, il quale s’incunea indisturbato in area e trafigge Ramaccioni per l’1-0 Valdichienti. Il Macerata 1921 non s’intimorisce affatto e attacca a testa bassa per riacciuffare il match. Al 6’ un’incertezza di Mogetta consente una conclusione di Ramaccini, un drop che sfiora l’incrocio dei pali. All’8’ cross di Baldoni dalla destra che pesca Nicolai sul secondo palo: diagonale al volo e palla sotto il montante per l’1-1 biancorosso. Il Valdichienti si riaffaccia in avanti ma è da un contropiede che si concretizza il sorpasso: Arigoni ruba palla e scatta sulla sinistra, lancio profondo per Ruffini che controlla dal limite dell’area e suggerisce per l’inserimento per vie centrali di Baldoni, destro del numero 8 e 2-1 del Macerata 1921 al 14’. I due allenatori cambiano subito qualcosa (fuori Ruffini per Rossi nel 1921, fuori anche Carnevali nel Valdichienti, forse a causa di un battibecco con Re, e sostituito da Centioni), il Valdichienti sfiora il gol al 38’ con la traversa colpita da Pietrella su punizione ma si vede che la gara è cambiata: il Macerata 1921 controlla il risultato e il Valdichienti fatica a costruire trame offensive. Il secondo tempo è meno vivace, al 59’ Centioni ha tra i piedi la palla del 2-2, lanciato tutto solo davanti a Ramaccioni ma un controllo infelice della sfera fa sfumare l’azione. Al 75’ punizione dal limite di Centioni, parata centralmente. Al 79’ Arigoni impegna severamente Berrè con una volée di destro che il portiere in qualche modo respinge, salvo poi rifugiarsi in corner. All’83’ Ramaccioni si supera compiendo un grande intervento sul destro di Lombi, ben servito da Centioni, mentre all’89’ è Berrè che risponde prontamente al colpo di testa di Sciapeconi, sugli sviluppi di un corner. L’assalto finale di Re e dei suoi non porta effetti, il Just Macerata 1921 festeggia i tre punti.

IL MIGLIORE: Mattia Baldoni (Macerata 1921). Mister Conicella lo carica nel prepartita e lui lo ripaga con una prestazione di grande intensità, impreziosita dall’assist e dalla rete che decide l’incontro.

IL TABELLINO:

VALDICHIENTI: Berrè 6, Mogetta 6 (dal 59’ Monteverde 6), Iannone 6, Galanti 6,5, Staffolani 6, Antongirolami 6 (dal 65’ Rosini sv), Lombi 7, Pietrella 6, Principi 6,5, Muhammad 6 (dall’80’ Re sv), Carnevali 6 (dal 37′ Centioni 6). A disp. Carletti, Brasca. All. Fabrizio Re.
JUST MACERATA 1921: Ramaccioni 6,5, Giulianelli 6, Serrani 6 (dal 79’ Feliziani sv), Seri 6, Sciapeconi 6, Arigoni 6,5, Ruffini 6 (dal 23’ Rossi 6,5), Baldoni 7,5 (dal 73’ Polino sv), Ramaccini 7 (dall’82’ Benfatto sv), Cesanelli 6, Nicolai 6,5. A disp. Orioli, Cocchi, Bacaloni. All. Conicella.
ARBITRO: Del Bianco di Macerata
RETI: 3’ Lombi (V), 8’ Nicolai, 14’ Baldoni
NOTE: angoli 4-7. Ammoniti Galanti, Staffolani (Valdichienti), Serrani (Macerata 1921). Recuperi 2’ p.t. – 5’ s.t.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X