Il Montecosaro balza in testa
Scattolini, tris d’autore

IL PUNTO SULLA SECONDA CATEGORIA - Sarnano e Muccia esagerate: realizzano rispettivamente quattro e sei gol
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
liberti-2-300x196

Emanuele Liberti del Muccia

di Federico Bettucci

C’è il Montecosaro in vetta al girone E di Seconda categoria. Più che il vantaggio di due lunghezze sulle inseguitrici in una classifica cortissima, nella quale sono ben quattro le formazioni a quota 11 in seconda piazza e la quint’ultima ha 7 punti, conta l’aver battuto il temibile Villa Musone e di averlo scavalcato, l’aver messo a segno ben 14 reti in 6 gare (miglior attacco con la Vis Faleria), l’aver sempre prevalso in casa ed essere in piena salute. Con Giandomenico ispiratore in mediana e Capezzani puntuale finalizzatore davanti. È il decimo minuto della ripresa di Montecosaro-Villa Musone, big match di giornata, l’esperto numero 7 pennella e il numero 11, quattro gol nelle ultime tre uscite, trasforma in oro: 1-0 firmato proprio Capezzani. Un paio di passettini più indietro troviamo Vigor Montecosaro e Vis Civitanova, corsare rispettivamente sui campi di Osimo 2011 e Vis Faleria. La trasferta più dura ce l’avevano i civitanovesi, in casa dell’altra Vis del raggruppamento: Alessandrini e De Santis firmano il successo all’inglese ed il sorpasso, Marchiani respinge il secondo rigore di fila. La Vigor vince 3-2 e ringrazia Carradori, doppietta per lui, e Lapponi. Se le migliori squadre maceratesi sono le tre citate, il miglior bomber è Scattolini della Samb Montecassiano, che stordisce il povero Morrovalle, sempre ultimo, con una tripletta: 3-0 tutto suo. Chiudono il quadro i pareggi per 1-1 tra Aries Trodica (Barelli) e Pinturetta e tra United Civitanova (Garofalo) e Csi Recanati (Valentini). Nel girone F va male agli Amatori Corridonia, che contro il Monte Urano (0-1 casalingo) rimangono a bocca asciutta, mentre va molto meglio al Telusiano, che con il tris ai Giovani Tolentino balza sul podio del torneo. Il 3-1 è opera di Luciani e dei rigori di Verdicchio e Canullo; per i GT va a segno Montecchi. Vincono in casa anche Elfa, Sarnano e Muccia. A Tolentino Pascucci punisce l’Urbisaglia (1-0), le altre due sono in vena di gol. Il Sarnano ne fa 4 al San Claudio fanalino di coda con Sebastianelli, Molisano, l’autorete di Pierantoni e il poker di Cartucci; il Muccia addirittura 6 al Borgo Rosselli con altrettanti marcatori diversi, nell’ordine Rossini, Lorenzi, Bettucci, Liberti (su penalty), Mendez M. e Carnevale. Ottimo punto (0-0) del Rione Pace a Fermo contro l’Azzurra terza in classifica. Sconfitte lontano da casa per Belfortese (1-5 nel fortino del rullo compressore Futura 96 con gol della bandiera di Ciocchetti) e Robur (0-3 a Francavilla). Nel girone D pareggiano sia Edartis Cingvlum (2-2 e doppietta di Marrocchi in casa dello Staffolo) che Fabiani Matelica (1-1 interno col Borghetto, non basta Bartilotta). Entrambe rimangono comunque non troppo distanti dalle posizioni di vertice.

IL PERSONAGGIO DELLA SETTIMANA: William Scattolini (Samb Montecassiano). Va bene che era contro l’ultima della classe, ma è pur sempre una tripletta. Il bomber sale a quota 4 in classifica cannonieri e trascina la Samb ad un soffio dalla zona playoff.

LA FORMAZIONE DELLA SETTIMANA:
1 – Marchiani (Vis Civitanova)
2 – Molisano (Sarnano)
3 – Mengoni (Montecosaro)
4 – Liberti (Muccia)
5 – Giandomenico (Montecosaro)
6 – Lorenzi (Muccia)
7 – Emiliani (Vigor Montecosaro)
8 – Marrocchi (Ediartis Cingvlum)
9 – Scattolini (Samb Montecassiano)
10- De Santis (Vis Civitanova)
11 – Luciani (Telusiano)
Allenatore: Perini (Vis Civitanova)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X