Gli azzurri paralimpici ricevuti in Regione

Il governatore Gian Mario Spacca: "Andrea Cionna, Giorgio Farroni, Assunta Legnante e Riccardo Scendoni sono un esempio di sport pulito"
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Spacca-1-300x200

I quattro atleti marchigiani ricevuti oggi in Regione

Un oro conquistato da Assunta Legnante (leggi l’articolo), un argento da Giorgio Farroni (leggi l’articolo) e tantissime emozioni. I quattro atleti marchigiani che hanno preso parte alle Paralimpiadi di Londra sono stati ricevuti in Regione dal governatore Gian Mario Spacca. Assunta Legnante, tesserata per l’Anthropos Civitanova e residente nell’ascolano, ha sbaragliato la concorrenza nella gara di Londra mentre il fabrianese Farroni ha conquistato il secondo gradino del podio nella gara di ciclismo. Andrea Cionna, Giorgio Farroni, Assunta Legnante e Riccardo Scendoni, ha detto Spacca, sono un esempio di sport pulito: ”tenacia, grande spirito di sacrificio, voglia di farcela, nel rispetto dei piu’ alti valori olimpici”. La Giornata delle Marche 2012 sara’ dedicata anche a loro.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X