Si alza il sipario sulla nuova Lube
“Vogliamo vincere tutto”

VOLLEY - Il patron biancorosso Fabio Giulianelli lancia i suoi nel giorno della presentazione ufficiale al Fontescodella. Domenica 30 settembre a Modena contro Trento in palio il primo trofeo della stagione
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

presentazione-Lube-2-300x232

di Andrea Busiello

“Vogliamo vincere tutto”. Il patron della Lube Fabio Giulianelli non si nasconde dietro un dito nel giorno della presentazione ufficiale dei biancorossi alla città, avvenuta al Palasport Fontescodella dinanzi ad oltre 300 tifosi. “Dimentichiamo quello che abbiamo fatto a Milano – continua Giulianelli – e ripartiamo alla grande. Abbiamo costruito una squadra fortissima, ci auguriamo di vincere tanto in questa stagione”. Prima della sfilata di tutti i giocatori della rosa, hanno preso la parola i vertici societari. “Insieme allo staff abbiamo costruito un gruppo fortissimo – dice il ds Stefano Recine – Speriamo che il campo ci dia delle belle risposte”. Lo Scudetto è solo un bellissimo ricordo per la presidentessa Simona Sileoni: “Dobbiamo difendere con le unghie e con i denti quello che abbiamo conquistato a Milano”. Ad intervenire in merito non poteva mancare il parere del coach Alberto Giuliani: “Parte una nuova avventura e noi siamo concentrati al massimo sull’annata che sta iniziando. La rosa è di primissima qualità, non vediamo l’ora che arrivi domenica prossima per la sfida di Supercoppa contro Trento”.

presentazione-Lube-4-300x192

Prima della presentazione, gestita con brillantezza dal giornalista Lorenzo Ottaviani, di tutta la rosa biancorossa non sono mancati gli interventi per augurare un sentito “In Bocca al Lupo” alla squadra: parliamo del Sindaco Carancini, il presidente del Coni Provinciale Giuseppe Illuminati, il presidente della Fipav Marche Franco Brasili e il Vescovo di Macerata Claudio Giuliodori. In particolare il primo cittadino di Macerata Romano Carancini, soffermandosi sulla questione inerente l’ampliamento del Palas ha detto: “Ognuno può credere quello che vuole, la verità è che stiamo lavorando alla risoluzione del problema da tempo. Abbiamo trovato la soluzione tecnica, manca ancora la soluzione economica per attuare il tutto”.

Sul mondoflex tricolore del Fontescodella ad uno ad uno sono poi stati chiamati in campo tutti i protagonisti della stagione che sta per iniziare, nell’ordine: Davidson Lampariello, Alen Pajenk, Cristian Savani, Ivan Zaytsev, Simone Parodi, Dragan Stankovic, Jiri Kovar, Natale Monopoli, Hubert Henno, Dragan Travica, Luigi Randazzo, Sasa Starovic e Marko Podrascanin. Domenica 30 settembre a Modena il primo trofeo stagionale: la Lube giocherà contro Trento per la Supercoppa Italiana mentre il campionato avrà inizio la domenica successiva a San Giustino. Per quanto riguarda la Champions League, i ragazzi di Alberto Giuliani saranno in campo per la prima giornata in casa del Lennik (Belgio) il 24 ottobre.

presentazione-Lube-7-300x176

presentazione-Lube-1-285x300      presentazione-Lube-3-246x300      presentazione-Lube-5-242x300   presentazione-Lube-6-300x200      presentazione-Lube-8-300x280   presentazione-Lube-9-300x200   presentazione-Lube-10-300x250   presentazione-Lube-11-231x300   presentazione-Lube-12-300x199       presentazione-Lube-15-300x165



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X