La prima sul sintetico del Tubaldi
Recanatese pronta per battere l’Isernia

Ai leopardiani mancherà il solo Bartomeoli, ai molisani Artiaco e Palumbo. Calcio d'inizio alle 15
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Iacoponi-2-300x225

Il centrocampista della Recanatese Roberto Iacoponi

Vigilia dell’esordio casalingo in campionato per la Recanatese. Domani al Tubaldi alle 15 sarà ospite un’Isernia desiderosa di riscatto dopo la clamorosa ed inaspettata scoppola interna di domenica scorsa al cospetto della Vis Pesaro (0-3!). I molisani, allenati da Francesco Farina, dovranno fare a meno di due punte di diamante come Artiaco e Palumbo. È stata proprio l’espulsione dell’ex-Trivento dopo soli venti minuti di gioco a spianare la strada al successo della Vis Pesaro nell’incontro di sette giorni fa. Nella rosa dell’Isernia si registrano tantissime novità rispetto alla squadra che la passata stagione, da neopromossa, ha conquistato la griglia dei play-off dove è stata eliminata dalla Samb. Tra i pochi riconfermati c’è Panico, attaccante molto pericoloso oltre che idolo della tifoseria locale. La Recanatese ci tiene a partire con il piede giusto davanti al proprio pubblico, in un “Tubaldi” che sfodera un nuovissimo e moderno manto d’erba sintetica. Il nuovo tappeto verde potrebbe esaltare il tipo di gioco, fatto di velocità e scambi palla a terra, che mister Baldarelli usa far praticare ai suoi. Si spera che in questa stagione le gradinate del principale impianto sportivo cittadino, siano più gremite rispetto al passato, come una città di ventiduemila abitanti ed una squadra alla sesta stagione consecutiva nella massima serie dilettantistica, meriterebbero. Il gruppo, che questa mattina ha svolto il consueto allenamento di rifinitura, è in buone condizioni eccezion fatta per il centrocampista Bartomeoli costretto al riposo forzato per una settimana a causa di una botta al polpaccio rimediata nell’allenamento di martedì scorso.

Le probabili formazioni:
Recanatese (4-2-3-1): Catinari (94), Patrizi, Brugiapaglia(93), Rachini, Committante, Morbiducci, Pagliardini, Iacoponi, Miani, Gigli( 94), Agostinelli (93).
Isernia (4-3-3): Buk (93), Ricci (92), Lunardo(93), Velardi, Varchetta, Ruggieri, Barbella(94), Galuppi, Vinviguerra, Panico, Tortora.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X