Matelica, tanto entusiasmo in vista dell’esordio in Eccellenza

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Kartisti

La formazione del Matelica al completo

di Sara Santacchi

Tutto pronto a Matelica per l’inizio del campionato d’Eccelenza. Domenica alle 16 si cominicia con la gara in casa contro l’Elpidiense Cascinare. La prima partita in casa nel vero senso della parola, per la compagine del presidente Canil visto che, dopo il breve e momentaneo trasferimento a Cerreto d’Esi, si torna al Comunale di Matelica, chiuso durante tutta l’estate, completamente rizzollato. Mister Nicola Spuri Forotti potrà contare sulla rosa al completo, fatta eccezione per Alessandro Ciuffetti ancora non disponibile, ma in fase di ripresa. “L’entusiasmo è tanto – assicura il vice presidente Carlo Dolce – e il fatto di tornare a giocare sul nostro campo tutto rinnovato, non fa che aumentarlo. Sappiamo, però, tutte le difficoltà che ci aspettano e anche se giochiamo in casa, una squadra come l’Elpidiense Cascinare non è mai un avversario facile, anzi. Sarà fondamentale partire con la giusta concentrazione e non farci prendere troppo dall’esordio”. Le prime partite di Coppa Italia, non devono, dunque, che essere un ricordo per presentarsi ai nastri di partenza di questa nuova avventura con la giusta motivazione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X