Tiro con l’arco, Annalisa Agamennoni
è la nuova campionessa italiana juniores

Nelle finali nazionali disputate in Calabria brillano gli arcieri di Belforte del Chienti con ben cinque medaglie conquistate
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Arcieri

Annalisa Agamennoni

di Federico Bettucci

Si sono svolte in Calabria, sui monti della Sila, le Finali Nazionali del Campionato Italiano di tiro con l’arco. Presenti tutti i migliori tiratori della nostra penisola, nelle loro rispettive classi e divisioni. Tra di essi, erano ben 7 gli arcieri dell’associazione di Belforte del Chienti. Gli arcieri belfortesi, sempre abili ad ottenere buoni risultati in questa disciplina, non si sono affatto smentiti: il bottino è addirittura di 5 medaglie. Annalisa Agamennoni, classe Juniores olimpico, appena rientrata dal Mondiale di Francia, è campionessa d’Italia. La Agamennoni, infatti, si è imposta negli assoluti su tutte le rivali. Inoltre la giovane atleta si è classificata al 2° posto nella sua classe e al 4° in nella gara a squadre con Mussolino ed Armellini. Antonio Bianchini, seniores Arco-nudo, ha ottenuto un brillante 2° posto dietro il campione Seimandi. Argento a Squadre, inoltre, con Seri e Peruzzini. Marco Seri, classe seniores olimpico, anch’egli di ritorno dal Mondiale di Francia, è giunto 2° nella gara a squadre, 5° di classe, 6° assoluto. Giuliano Palmioli, classe seniores olimpico, dopo aver disputato un’eccellente gara arriva vicinissimo al podio, con un 4° posto di classe ed un 4° posto assoluto in finale. Patrizia Mussolino, seniores arco-nudo, ottiene il Bronzo di classe ed il 4° posto in squadra.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X