“Staffetta dei 3 Gonfaloni”
da Civitanova a Porto Recanati

L'EVENTO - Appuntamento a domani per i 16 chilometri di nuoto e solidarietà
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
GRUPPONE-del-2009-300x200

Il gruppone protagonista della manifestazione nel 2009

Domani (sabato) si terrà la “La staffetta di nuoto nel mare dei 3 Gonfaloni”, nuotata di 16 chilometri, con partenza da Civitanova Marche e arrivo nel tardo pomeriggio a Porto Recanati, con protagonisti nuotatori disabili e non. La manifestazione sarà un evento non solo sportivo ma anche sociale e di sensibilizzazione nei confronti della disabilità. La manifestazione è organizzata dall’Asd Anthropos di Civitanova Marche e dall’Asd Nuoto Loreto, con la partecipazione della società sportiva Ippocampo di Civitanova Marche, con il patrocinio della Provincia di Macerata, dei Comuni di Porto Recanati, Loreto, Potenza Picena, Civitanova Marche e con la collaborazione della Croce Verde di Civitanova Marche, della Croce Rossa di Potenza Picena, delle Capitanerie di Porto di Civitanova Marche e Porto Recanati e dei Canoisti di Porto Recanati. 21 luglio il giorno dell’evento; 16 i chilometri che gli atleti percorreranno a nuoto, da Civitanova fino alla spiaggia di Porto Recanati; 3 i Comuni che verranno attraversati; 50 gli atleti, tra disabili e non, in rappresentanza delle società sportive Anthropos di Civitanova Marche, Nuoto Loreto e Ippocampo Civitanova Marche, che nuoteranno all’unisono dando luogo a quello che si prospetta come un evento non solo sportivo ma anche sociale e di sensibilizzazione nei confronti della disabilità. La manifestazione intende essere una giornata all’insegna dell’amicizia, un’autentica festa dello sport che possa contribuire a creare nei giovani atleti maturità culturale, solidarietà e altruismo che sono i valori portanti dell’attività sportiva. “La staffetta di nuoto nel mare dei 3 Gonfaloni” partirà attorno alle ore 12,30 di sabato 21 luglio dalla spiaggia di Civitanova Marche (stabilimento “La Contessa”) e, risalendo i 16 chilometri del litorale maceratese, arriverà nel tardo pomeriggio nella spiaggia di fronte a Piazza Brancondi di Porto Recanati (arrivo previsto attorno alle ore 18). Nel corso dei 16 chilometri gli atleti si avvicenderanno in acqua con l’effettuazione di alcuni cambi. E’ previsto attorno alle ore 17,45, nello specchio d’acqua antistante lo stabilimento balneare il Circolo della Vela, a Porto Recanati, l’entrata in acqua di tutti gli atleti che, in tal modo, si ricompatteranno per l’arrivo in parata, attorno alle 18, nella spiaggia antistante Piazza Brancondi. Dopo l’accoglienza, si terrà una cerimonia di premiazione di tutti gli atleti e poi una conviviale tra tutti i partecipanti, gli atleti, gli organizzatori, i Rappresentanti degli Enti Patrocinanti e i Partners. Importante la macchina organizzativa allestita dall’Asd Anthrops di Civitanova Marche e dal Nuoto Loreto per il buon esito dell’evento. Dando uno sguardo agli atleti che gareggeranno alla “La prima staffetta di nuoto nel mare dei 3 Gonfaloni”, di particolare rilevanza dal punto di vista sportivo la partecipazione, tra le fila dell’Asd Anthropos, di Samuele Stortini atleta nazionale già pluri medagliato a Campionati Mondiali ed Europei. Intanto Porto Recanati si prepara ad ospitare anche un’altra manifestazione natatoria: il 13° Gran Premio Internazionale di nuoto in mare 2500 metri, Trofeo Città di Porto Recanati, che si terrà il prossimo 28 luglio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X