Domenica a Corridonia la 5^ prova
del Grand Prix Marche
di marcia e corsa

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Cadetti_partenza_marcia_Ascoli2011-300x205

Riparte domenica 22 luglio, allo stadio Martini di Corridonia (Macerata), il Grand Prix Marche 2012 di marcia e corsa. E’ la quinta tappa del progetto, nato su iniziativa del Comitato regionale Fidal Marche e dedicato alle categorie promozionali (esordienti, ragazzi, cadetti) con prove di marcia e mezzofondo, per incentivare la pratica di queste discipline. Stavolta all’interno del 2° Memorial “Gianni Salciccia”, che prevede un ricco programma di gare. Infatti ci sarà un triathlon ragazzi e ragazze (under 14) basato su 60 metri, salto in lungo e 600 metri: in quest’ultima disciplina è prevista anche la partecipazione individuale, essendo valida per il Grand Prix. La categoria under 14 si cimenterà anche nei 2 km di marcia, invece il programma dei cadetti (under 16) propone 80, 300, 1000 metri, getto del peso e 3 km di marcia. Per il settore assoluto, gare su 200 metri, 400 ostacoli, 1500 metri, staffetta 4×400, alto, lungo, triplo, giavellotto e 5 km di marcia. Il via alle ore 17, per concludere intorno alle 21 con le premiazioni finali. Ad organizzare è la Sacen Corridonia del presidente Giovanni Beccerica, una società che da quest’anno ha iniziato la collaborazione, nel settore assoluto, con la Tecno Adriatletica Marche: si tratta del club generato dalla fusione tra Sangiorgese Tecnolift e Collection Sambendettese, con il contributo anche dell’Atletica Osimo, e guidato da Pasquale Del Moro. E proprio la Tam si è aggiudicata, dodici mesi fa, la prima edizione del Memorial Salciccia, attribuito alla migliore squadra assoluta secondo una classifica a punti in base ai piazzamenti ottenuti. Il Gran Prix Marche 2012 di marcia e corsa, partito con la tappa indoor di Ancona (22 febbraio e 3 marzo), è proseguito a Macerata (1° aprile), Matelica (corsa il 20 maggio, per il Trofeo Città di Matelica) e Porto San Giorgio (marcia il 2 giugno, valido come campionato regionale su strada), mentre la finale per la corsa sarà ad Osimo, il 9 settembre, in occasione del Trofeo 5 Torri, e per la marcia a Macerata, sempre il 9 settembre, nell’ambito della manifestazione valida per il Grand Prix Nazionale.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X