Tutto pronto per il “Ferretti – Lo Schiavo Day”

Il 16 luglio conferimento della cittadinanza onoraria e serata d’onore di Macerata Opera Festival alla coppia per due volte vincitrice del Premio Oscar
- caricamento letture

ferretti1-300x199Macerata sta concludendo i preparativi per il Ferretti – Lo Schiavo Day, per accogliere con entusiasmo uno tra i suoi più illustri cittadini, Dante Ferretti, e la sua consorte, nonché collaboratrice storica nel lavoro scenografico, Francesca Lo Schiavo.

La celebre coppia di scenografi, infatti, più volte premi Oscar, il prossimo 16 luglio, saranno i protagonisti indiscussi di due appuntamenti d’eccezione organizzati in loro onore dall’Amministrazione comunale e dall’Associazione Sferisterio.

Il tributo della città ai coniugi Ferretti – Lo Schiavo  inizierà alle ore 19 quando la seduta del Consiglio comunale verrà interrotta per conferire ai due artisti la cittadinanza onoraria.

“L’elevato riconoscimento è un tributo alle persone e alla loro carriera – afferma il sindaco Romano Carancini – per le loro grandi capacità artistiche che li hanno portati sulla vetta più alta del mondo cinematografico. A Dante Ferretti e a Francesca Lo Schiavo attribuiamo questo riconoscimento anche per il loro essere ambasciatori nel mondo della nostra città”.

“E’ un grande onore ed è doveroso  – aggiunge il presidente del Consiglio comunale, Romano Mari – dare questo riconoscimento ad un cittadino così illustre come Dante Ferretti e a sua moglie Francesca Lo Schiavo che ha sempre dimostrato un grande attaccamento a Macerata”.

Nel corso della cerimonia in Municipio il sindaco Romano Carancini consegnerà ai coniugi Ferretti una pergamena con le motivazioni dell’onorificenza e con l’attestazione del primo cittadino che, in esecuzione della volontà del Consiglio Comunale, conferisce la cittadinanza onoraria.

In serata, alle 21.30, sarà il teatro Lauro Rossi ad ospitare lo scenografo tre volte premio Oscar Dante Ferretti, insieme alla moglie Francesca Lo Schiavo, per la serata di apertura del Macerata Opera Festival.

Insieme a loro il direttore artistico Francesco Micheli per ripercorrere la carriera di due scenografi a partire dai maestri e dai registi con i quali ha collaborato Ferretti: Pier Paolo Pasolini, Marco Bellocchio, Elio Petri, Luigi Comencini, Ettore Scola, Franco Zeffirelli, fino a Federico Fellini, maestro anche di Francesca Lo Schiavo.

Proprio allo Sferisterio Dante Ferretti ha fatto il suo debutto alla regia lirica, il 25 luglio 2008, portando in scena Carmen, opera che quest’anno viene riproposta con la direzione di Serena Sinigaglia, seconda donna nella storia dell’arena a ricoprire questo ruolo. In quella regia del 2008, Ferretti h ambientato la storia nella Spagna franchista degli anni ’30, e le scene e i costumi, molto austeri, sono ispirati ai film di grandi maestri del cinema come Rossellini e De Sica.

Il tema del Macerata Opera Festival, “Allievi e Maestri” sarà sviluppato attraverso contributi video che ripercorrono i vari passaggi della carriera e i più grandi successi del duo Ferretti-Lo Schiavo.

La serata è ad ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria presso la biglietteria dei teatri. Info allo 0733/230735.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X