Secondo colpo Loreto, arriva
lo schiacciatore Simone Spescha

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
speschaatt

Simone Spescha

Secondo colpo sul mercato per la Pallavolo Loreto: arriva nelle Marche lo schiacciatore Simone Spescha, classe 1979 per 200 cm di altezza. In campo nella passata stagione in serie A2 con la maglia di Corigliano, Spescha si è rivelato uno dei migliori nel suo ruolo nel campionato appena concluso, con 439 palloni messi a terra, tra cui ben 56 ace. Il d.g. Politi con questa operazione di mercato è riuscito a portare l’atleta romano alla corte di coach Fracascia: per il martello si tratta di un ritorno a Loreto, ha già indossato la maglia biancoblu nel 2004/05. Cresciuto nelle giovanili di Cuneo, Spescha ha alle spalle tanti campionati di alto livello tra serie A1 e A2, e nel palmares due Coppe Italia, una Coppa Cev e una Supercoppa italiana, vinte sempre con la maglia di Cuneo. Ecco le parole di Simone dopo il ritorno in biancoblu a Loreto: “Un ritorno gradito, sono diventato marchigiano d’adozione, ho messo le basi qua da qualche anno e sono contento di avere questa possibilità a Loreto. Mi è piaciuto molto che la società mi abbia voluto fortemente e che siamo riusciti a trovare l’accordo. Dopo l’esperienza passata nel 2004/05 sapevo che un giorno sarei tornato a Loreto, per una serie di motivi non era stato possibile, ma ora quel momento è arrivato”. Spescha prova a fare le carte alla nuova stagione 2012/13: “Mi aspetto un buon campionato, anche se la situazione generale in Italia non è delle migliori e in A2 non ci saranno squadre attrezzate come negli anni passati, la nostra per come sta prendendo forma sarà un’ottima formazione. E mi attendo anche un ritorno di pubblico numeroso al Palas, che i tifosi ci seguano sempre e si appassionino. Per quanto mi riguarda, vorrei almeno ripetere la buona stagione dell’anno scorso a Corigliano, e poi l’obiettivo è migliorarsi sempre”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X