26enne arrestato per resistenza a pubblico ufficiale

Macerata
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Ieri sera, intorno alle 20, la Volante della Polizia è intervenuta alla stazione ferroviaria di Macerata su richiesta di un carabiniere libero dal servizio che ha richiesto un intervento urgente per identificare un ragazzo di origine magrebina, M.I., 26 anni, il quale, presumibilmente in stato di alterazione, stava arrecando notevole disturbo all’interno dei locali del bar della stazione arrivando a minacciare altri clienti.
Il giovane, nonostante i tentativi di riportarlo alla calma, ha continuato a tenere un comportamento aggressivo, aggravato da frasi ingiuriose nei confronti del personale della Polizia e opponendo una forte resistenza. Quindi il 26enne ha tentato la fuga, motivo per il quale è stato arrestato per il reato di resistenza a pubblico ufficiale congiuntamente da parte degli agenti della Questura e del Comando Provinciale Carabinieri. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X