Finali under 18, la Lube approda ai quarti di finale contro Cuneo

VOLLEY - I biancorossi sono in corsa per il tricolore
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Lube-under-182-300x277

I ragazzi dell'under 18 della Lube

Nelle finali nazionali Under 18 in corso di svolgimento a Trieste, la Lube Banca Marche ha chiuso con un tris di vittorie la prima fase, accedendo ai quarti di finale quale prima classificata (a punteggio pieno) del girone C. Dopo l’hurrà ottenuto all’esordio contro i pari età di San Donà Jesolo (3-0), in mattinata la squadra di Rosichini si è sbarazzata con punteggio netto dei toscani di Scandicci (25-16, 25-21, 25-22), per poi ripetersi nel pomeriggio battendo col punteggio di 3-1 (23-25, 25-23, 25-13, 25-11) la quotata Scuola di Pallavolo Anderlini Modena. E adesso, la manifestazione tricolore di Trieste entra davvero nel vivo, con tutte partite ad eliminazione diretta: per i quarti di finale la squadra biancorossa affronterà domani mattina alle 10.00 la Bre Banca Lannutti Cuneo, seconda classificata del girone D della prima fase (alle spalle di Casa Modena) e campione d’Italia uscente, ed in caso di vittoria sempre domani (alle 18.30) se la dovrà vedere in semifinale contro la vincente da uno dei due quarti di finale scaturito dalla parte alta del tabellone (gironi A e B), dove a conquistare la qualificazione sono state Tonno Callipo Vibo Valentia, Polisportiva Roma 7 Volley, Sisley Treviso e Itas Diatec Trentino. La sfida tra Lube Banca Marche e Bre Banca Lannutti, che come detto si affronteranno domattina per i quarti di finale della competizione, si rinnova dunque a meno di una settimana dalla finale della Junior League che domenica scorsa ha assegnato proprio ai piemontesi il titolo di campioni d’Italia Under 19. Una partita che può considerarsi una sorta di remake di quel match, dato che complessivamente vi saranno ben tredici giocatori che hanno partecipato anche alla Junior League, cinque tra i maceratesi e addirittura otto nella squadra di Cuneo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X