Aggredisce due Testimoni di Geova: arrestato

MACERATA - L'uomo pregiudicato si è scagliato contro i carabinieri, uno dei quali ha riportato la frattura di un dito della mano
- caricamento letture

carabinieri_MacchinaE’ stato arrestato perchè dopo aver picchiato due Testimoni di Geova, si è anche scagliato contro due carabinieri. E’ accaduto questa mattina a Macerata in viale Trieste dove un uomo, M.C., 62 anni, pregiudicato, il quale  si è avventato su due esponenti del noto movimento religioso. Proprio in quel momento una pattuglia dei Carabinieri della Squadra radiomobile è passata in zona. Visto quanto stava accadendo, gli uomini dell’Arma hanno cercato di calmarlo ma M.C. si è scagliato contro di loro con violenza e nella colluttazione ha anche rotto un dito ad uno dei due carabinieri. I militari hanno bloccato l’uomo e lo hanno arrestato per violenza e resistenza a pubblico ufficiale. Domani sarà processato per direttissima.




© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X