Agnetti lancia l’Helvia Recina
“A San Severino per scrivere la storia”

PRIMA CATEGORIA - Domani alle 16.30 la finale play off del girone C. Il bomber arancione: "Invito tutto il paese a seguirci"
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
andrea-agnetti

Il bomber dell'Helvia Recina Andrea Agnetti

di Andrea Busiello

La vittoria di Fiuminata (leggi l’articolo) proietta l’Helvia Recina in finale play off nel torneo di Prima categoria, nel girone C. La formazione di mister Gasparrini ha disputato una stagione davvero esaltante: partita per ottenere una salvezza tranquilla, si trova adesso a giocare la finale play off del proprio girone. A parlare in vista della sfida di domani (sabato), in campo alle 16.30, contro la Settempeda è il bomber degli arancioni Andrea Agnetti: “La gara con il Fiuminata poteva essere decisa da un episodio e cosi è stato e come al solito ha deciso un giocatore entrato dalla panchina. Questa è la dimostrazione che nel girone di ritorno siamo diventati un grande gruppo perchè non ci sono titolari, chi gioca fa la sua partre e chi subentra fa sempre la differenza. Il gruppo è la nostra forza”. Sabato la finale contro la Settempeda, con Agnetti che ci crede: “Noi ci crediamo e vogliamo vincere arrivati a questo punto. Sappiamo di affrontare un avversario fortissimo, il piu attrezzato del girone a mio avvviso ma noi ce la possiamo giocare con tutti e andiamo a San Severino per vincere e per coronare un sogno”. Il paese di Villa Potenza ha seguito sempre le vicende della squadra da vicino, adesso serve l’ultimo sforzo: “Invito tutto il paese a venire a San Severino a tifare Helvia, ci serve il dodicesimo uomo in campo. Questa è una partita storica per questa società”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X