La chitarra Gipsy di Antonio Del Sordo al teatro Cecchetti

Civitanova
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Del-Sordo-1-200x300I grandi classici della storia della musica, da Bach a Paganini, ma arrangiati in chiave gipsy: è questa la “Rievoluzione”, parola che dà anche il titolo al nuovo album di Antonio Del Sordo, che andrà in scena giovedì 26 aprile al teatro Cecchetti di Civitanova Marche. Un concerto che racchiude al suo interno improvvisazione e deroga dalla forma classica dei brani per uno stile unico e avvolgente, ritmato, ma al tempo stesso tradizionale. “Ho scelto questo titolo perchè il disco, che verrà eseguito anche a Civitanova, è una storia della musica, l’evoluzione del pensiero musicale a partire dal 1600 fino ai primi decenni del 900, ma arrangiato in chiave contemporanea – dichiara il musicista – da qui il suffisso “Ri” che vuole segnalare appunto come tutti i brani eseguiti siano una sorta di nuova storia. E poi c’è la parola rivoluzione perchè credo che oltre all’esecuzione formale e impeccabile che viene insegnata nei Conservatori ci sia bisogno di uno sfogo creativo e personale”. Antonio De Sordo, conseguito il diploma di chitarra classica presso il Conservatorio ” L. Perosi ” di Campobasso, si stacca dai confini “accademici” fondendo varie culture musicali, dove l’esecuzione classica, assume forma di pensiero jazzistico, generando originali interpretazioni. La sorprendente influenza gitana, ispira accattivanti giochi di dinamica, esplosioni di ritmo, che accompagnano l’ecletticità del musicista capace di spostarsi dal flamenco al free-jazz e dal classico al gitano, con felicità di esecuzione e proprietà di linguaggio, un’ ispirata rilettura di grandi autori tra i quali Sanz, Brower, Almeida, Lauro, Tàrrega. Il concerto è organizzato da Marco Scarpetta dello chalet Raphael Beach: “non siamo degli organizzatori di concerti – ha riferito – ma siamo grandi estimatori del genere ideato da Del Sordo e quando abbiamo avuto l’opportunità di ospitarlo a Civitanova abbiamo pensato che fosse un momento di grande musica e spettacolo da condividere con tutti i concittadini”. Sul palco insieme a Del Sordo i musicisti Thomas Bellezze – chitarra classica Simone Giorgini – contrabbasso, Roberto Gazzani e Francesco Caporaletti – basso elettrico, Simone Bellezze – cajon e percussioni, Federico Perpich – violoncello, Fabio Verdini – Hammond.
L’evento, patrocinato dal comune di Civitanova Marche – Assessorato al Turismo è gratuito. Per informazioni e prenotazioni ci si può rivolgere ai numeri 333 1791127 o al 389 5078644.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X