Riaperto al traffico il guado veicolare sul Torrente Fiastra

CORRIDONIA - Era stato chiuso domenica scorsa a seguito delle forti piogge
- caricamento letture

guado2004c1-300x225E’ stato riaperto al traffico il guado veicolare sul torrente Fiastra, tra Corridonia e Colbuccaro, lungo la strada provinciale 28. La struttura, realizzata un anno fa per ovviare al parziale cedimento del ponte lesionato dall’alluvione dei primi di marzo 2011, era stata chiusa domenica scorsa a seguito della forte perturbazione meteorologica che aveva fatto innalzare, oltre il limite di guardia, il livello dell’acqua. Per favorire il deflusso del torrente in piena erano stati tolti anche i guard rail laterali del guado che tuttavia aveva subito danni soprattutto nel punto di raccordo con la strada, in prossimità dell’argine sinistro del corso d’acqua.

Per avviare il ripristino è stato necessario attendere un abbassamento del  livello dell’acqua e dopo un giorno e mezzo di lavori, eseguiti dal servizio viabilità delle Provincia di Macerata, sono stati tolti gli sbarramenti e dalle 13 di oggi hanno iniziato a transitare sopra al guado le prime autovetture. E’ stato ripristinato anche l’impianto di illuminazione. Lunedì, tuttavia, è previsto un nuovo intervento per riasfaltare il piano viabile in quanto risulta rovinato in più punti.

Il guado, lungo circa cento metri, è costituito da una serie di tubi in cemento armato di diverso diametro posti simmetricamente rispetto all’asse longitudinale dell’alveo. Essi sono fermati tra due piani di cemento di cui quello superiore ha la funzione di superficie stradale.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X