Montesangiusto troppo forte
per gli Amatori Corridonia

LA PARTITA DELLA SETTIMANA IN SECONDA - La formazione di Paoloni vince 4-0 ed ipoteca il salto in Prima categoria
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Samuele-DAscanio

L'attaccante del Montesangiusto Samuele D'Ascanio

di Sara Santacchi

Vittoria dal profumo di Prima categoria per il Montesangiusto. La formazione di mister Paoloni batte 4-0 gli Amatori Corridonia e conserva la leadership del torneo (+8 sul Serralta a tre giornate dalla fine). Decisive le prove dei soliti Pomiro e D’Ascanio, autentici trascinatori della truppa calzaturiera. Pronti via e locali subito in vantaggio: gran tiro dal limite di Pomiro e sfera che si insacca alle spalle dell’incolpevole Messi. Al 16′ occasione per gli ospiti con la punizione di Moschetta ben neutralizzata da Pennesi. Montesangiusto vicino al 2-0 al 21′ ma la punizione di Pomiro colpisce la traversa. Il raddoppio è nell’aria ed al 33′ D’Ascanio di testa gonfia la rete. Si va al riposo sul 2-0 per la formazione di casa. Nella ripresa, siamo al 5′ quando D’Ascanio realizza la sua personale doppietta mettendo la sfera alle spalle di Messi. E’ un dominio dei ragazzi di Paoloni: al 62′ ci pensa Mancinelli a realizzare il 4-0. La partita si ravviva al 70′ quando il direttore di gara concede un penalty agli ospiti: dal dischetto Canullo si fa ipnotizzare da Pennesi. Il risultato non muta ed il Montesangiusto può festeggiare perchè la promozione diretta in Prima categoria è davvero dietro l’angolo a questo punto.

Pomiro1-216x300

German Pomiro

il tabellino:

MONTESANGIUSTO: Pennesi 7, Filomeni 6, Iommi 6.5 (56′ Coccia 6.5), Ledda 6.5 (62′ Fiorelli 6.5), Raffaeli 6.5, Constà 6.5, Pomiro 8 (67′ Tarquini 6.5), Mancinelli 7.5, D’Ascanio 7.5, Toscana 7, Temeprini 7. All: Paoloni.

AMATORI CORRIDONIA: Messi 5, Saltari 5.5, Frattani 5.5 (89′ Girotti sv), Moriconi 6, Luciani 6, Cardinale 6, Moschetta 6, Rapacci 6, Magnarelli 6, Damiani 6 (64′ Petritoli 6), Tantalocco 6 (53′ Canullo 6). All: Fusari.

ARBITRO: Dpervishi di San Benedetto.

RETI: 2′ Pomiro, 33′ e 50′ D’Ascanio, 62′ Mancinelli.

NOTE: Spettatori 200 circa. Ammoniti Moschetta, Moriconi, D’Ascanio e Luciani.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X