Basket, la Naturino prepara
la sfida per la salvezza

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Coach Carlo Cervellini della Naturino

A 20 giorni dall’ultima partita disputata, quella vittoriosa contro Spilimbergo che sancì la chiusura della striscia negativa di 10 ko consecutivi, torna in campo la Naturino Sapore di Mare. Una sfida cruciale quella di domenica pomeriggio alle ore 18 al PalaRisorgimento contro la Fiorese Bassano. I veneti occupano il quintultimo posto in classifica, l’ultimo che vale la salvezza, con 20 punti, 4 in più della Naturino, che con una vittoria rilancerebbe le sue quotazioni in ottica salvezza diretta. A parte Frascione, la cui operazione al ginocchio è perfettamente riuscita ma la cui stagione si è ormai conclusa, squadra interamente a disposizione per coach Cervellini, che ritroverà anche Cernivani, assente ormai dalla sconfitta interna contro Villafranca del 4 marzo scorso. Da tenere d’occhio il trio sotto le plance Antrops-Carlesso-Tosetto. Soprattutto dopo l’arrivo del primo, ala di origini lettoni con trascorsi in serie A, la Fiorese ha cambiato passo. Tanto che la striscia di vittorie consecutive aperta parla di 4 successi in fila, facendo balzare Bassano dall’ultimo posto ad un piazzamento in zona tranquillità. Una vittoria per rilanciarsi verso la salvezza diretta, una sconfitta per sprofondare nei bassifondi: è un bivio quello che si prospetta davanti alla Naturino. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X