Avis Macerata campione regionale
di corsa campestre Ragazzi e Cadetti

ATLETICA - Dopo quattro impegnative tappe i giovani biancorossi possono meritatamente festeggiare
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Ragazze

Mancava solo un suggello per impreziosire la bella stagione di cross del settore giovanile dell’Atletica AVIS Macerata e domenica scorsa a Porto San Giorgio è stato acquisito nell’ultima giornata dedicata alle staffette 3 x 1000. Al termine di quattro impegnative tappe: Ancona 22/01, Abbadia di Fiastra 26/02, Corridonia 11/03 e Porto San Giorgio 25/03 i ragazzi biancorossi hanno conquistato il titolo di Campioni Regionali 2012 di corsa campestre nelle categorie Ragazzi e Cadetti. Nella prima categoria il terzetto Nicola Tobaldi, Edoardo Miconi e Andrea Micheli ha dominato la prova e si è anche aggiudicato il titolo marchigiano di staffetta; la seconda formazione avisina con Alessandro Romagnoli, Matteo Coppari e Leonardo Palombini ha consentito la conquista dello scudetto a squadre sulla forte compagine della SEF Stamura Ancona: 76 punti per l’AVIS contro 68 della compagine anconetana. Nei cadetti la prima squadra composta da Riccardo Rocchi, Elio Orazi e Francesco Ranzuglia e la seconda formazione con Marco Chiodera, Nicola Gaye Bordi e Nicola Cesca sono riuscite a concludere in testa un appassionante confronto con l’Athletic Team di Civitanova, che ha dato veramente filo da torcere ai ragazzi maceratesi, meritando lo scudetto di Campioni Marchigiani 2012.

Cadetti

Nella staffetta ragazze vince la gara il trio Samira Amadel, Micaela Melatini e Alice Principi davanti alla bella squadra dell’AVIS Fano-Pesaro e si aggiudica individualmente lo scudetto 2012. Ma c’è una significativa vittoria anche fra gli esordienti a completare la bella giornata di sport ed è quella composta da Giovanni Patriarca, Andrea Virgili e Leonardo Cicarè. Con quest’ultima affermazione è l’ AVIS Macerata che vince il Trofeo Tecnolift riservato alla società sportiva che emerge dalla somma di tutte le classifiche, davanti alla SEF Stamura Ancona, Atletica Osimo, Sangiorgese e ASA Ascoli. Accantonata l’attività di cross ora la parola è all’atletica leggera in pista e si comincerà proprio domenica prossima allo stadio Helvia Recina, ritrovo ore 9, dove l’AVIS organizzera il Grand Prix Marche di marcia e corsa, ma non solo.

Ragazzi



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X