Tutti i risultati del week end
del Cus Camerino

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
la-delia

L'allenatore della squadra di volley misto Fabio La Delia

Andiamo a vedere i risultati del fine settimana per il Cus Camerino nei vari campi.

RUGBY – Serie C regionale: Gualdo&Nocera – Cus Camerino 3 – 31. Tutto liscio per i camerti che, in un campo difficile, riescono a tenere lontani gli avversari dalla propria meta. Le mete di Cristalli (2), Corsalini, Bisbocci e Torresi fanno il resto. 4 le realizzazioni di mister Ronconi. Domenica prossima il Cus si ripresenterà davanti ai propri tifosi, alle ore 14:30 alle Calvie, per giocare contro il Moscosi Cingoli.

PALLAVOLO – Serie D femminile: Cus Camerino – Acli Mantovani Volley 1 – 3
Ancora una sconfitta per le ragazze del volley, battute in casa dalle anconetane della Mantovani. Il primo set è equilibrato, lottato punto a punto, con le camerti che pagano dazio a causa degli errori in battuta. Nel secondo set, Ancona parte bene creandosi un vantaggio che riuscirà poi a gestire fino alla fine del parziale. E’ nel terzo set che si fa apprezzare la reazione delle cussine, che si rifanno sotto, ma la speranza di un recupero si infrange nella quarta frazione, vinta agevolmente dalle anconetane. Per le cussine c’è comunque la buona notizia del ritorno di Monica Misici Falzi, dopo una lunga assenza dovuta a motivi di lavoro.

Campionato under 14: buona la trasferta a Fabriano
Buono il percorso delle under 14 che a Fabriano prima battono per 2 – 0 le parietà della Fabriano Volley, poi perdono 2 – 0 contro le maceratesi dell’Helvia Recina 2000 dopo 2 set tirati. Con questo risultato le camerti si attestano sulle zone alte della classifica aumentando le loro possibilità di accedere alla fase finale del campionato di categoria.

Campionato Csi misto: Cus Camerino – Black Hawks 2 – 3
I ragazzi di mister La Delia non ritrovano i risultati, ma la prestazione sì. Contro i civitanovesi, all’andata vittoriosi per 3 – 0, i cussini vincono il primo set 28 – 26, perdono il secondo, si impongono nel terzo 25 – 13. L’unica pecca dei camerti è stata nel non chiudere la partita, subendo il recupero degli ospiti che nel tie break hanno fatto loro la gara.

CALCIO A 5
Serie D maschile: Invicta Futsal Macerata – Cus Camerino 0 – 2
Al termine di una gara tirata è Amedeo Greco, con un gol per tempo, a dare la vittoria ai cussini. E’ il risultato che può dare la svolta alla stagione camerte: l’Invicta era seconda con 2 punti di vantaggio sul Cus. Questo risultato permette ai camerti di staccare Tolentino (che ha pareggiato contro il Serralta) e di portarsi soli al secondo posto, a -5 dalla vetta.

Campionato Csi femminile: Camerino Calcio – Cus Camerino 1 – 0
Le cussine perdono anche il derby di ritorno in una gara combattuta, ricca di occasioni da ambo le parti. Dopo aver incassato il gol nel primo tempo, nella ripresa le cussine avrebbero forse meritato il pareggio, ma non sono riuscite a mettere la palla in rete, complici ben 4 “legni” colpiti dalle universitarie.

PALLACANESTRO
Campionato di Promozione: Cus Camerino – Pallacanestro Recanati 75 – 65
I cussini provano a rifarsi sotto per agganciare in classifica il treno dei migliori. Mattatore della partita Carboni, autore di  26 punti. Buoni score anche per Maggini (14), Sagratini (9), Regno (9) e  Pisaneschi (9).

Campionato “aquilotti”: bene contro Macerata
Il Cus Camerino debutta anche nella categoria “aquilotti” (2001 – 2004), sugli scudi il capitano Re, con 36 punti all’attivo. Si sono distinti anche Moreni, Carboni (figlio del giocatore della prima squadra), e Palmieri, che hanno marcato rispettivamente 20, 15 e 14 punti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X